Nazionale Under-17 di calcio dell'Uruguay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Uruguay Uruguay
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione Asociación Uruguaya de Fútbol
Codice FIFA URU
Soprannome La Celeste o La Olimpica
Selezionatore Fabian Coito
Campionato del mondo
Partecipazioni 5 (esordio: 1991)
Miglior risultato Finalisti, 2011
Campionato sudamericano di calcio Under-17
Partecipazioni 13 (esordio: 1985)
Miglior risultato Finalisti, 1991, 2005, 2011

La Nazionale di calcio uruguaiana Under-17 è la rappresentativa calcistica Under-17 nazionale dell'Uruguay ed è posta sotto l'egida della Asociación Uruguaya de Fútbol.

Campionato mondiale di calcio Under-17 2011[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Campionato mondiale di calcio Under-17 2011.

Group C[modifica | modifica wikitesto]

squadra P.ti G V N P GF GS DR
Inghilterra Inghilterra 7 3 2 1 0 6 2 +4
Uruguay Uruguay 6 3 2 0 1 4 2 +2
Canada Canada 2 3 0 2 1 2 5 –3
Ruanda Ruanda 1 3 0 1 2 0 3 –3
Pachuca
19 giugno 2011, ore 18:00 UTC-5
Uruguay Uruguay 3 – 0
referto
Canada Canada Estadio Hidalgo (12.699 spett.)
Arbitro Russia Nikolaev

Pachuca
22 giugno 2011, ore 15:00 UTC-5
Uruguay Uruguay 1 – 0
referto
Ruanda Ruanda Estadio Hidalgo (12.999 spett.)
Arbitro Norvegia Moen

Torreón
25 giugno 2011, ore 15:00 UTC-5
Uruguay Uruguay 0 – 2
referto
Inghilterra Inghilterra Estadio Corona (11.410 spett.)
Arbitro Emirati Arabi Uniti al-Badwawi

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Morelia
29 giugno 2011, ore 18:00 UTC-5
Rep. del Congo Rep. del Congo 1 – 2
referto
Uruguay Uruguay Estadio Morelos (12,350 spett.)
Arbitro Giamaica Raymon Bogle

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Monterrey
3 luglio 2011, ore 15:00 UTC-5
Uruguay Uruguay 2 – 0
referto
Uzbekistan Uzbekistan Estadio Universitario (11,015 spett.)
Arbitro Camerun Neant Alioum

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Guadalajara
7 luglio 2011, ore 15:00 UTC-5
Uruguay Uruguay 3 – 0
referto
Brasile Brasile Estadio Omnilife (29,315 spett.)
Arbitro Russia Alexey Nikolaev

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Città del Messico
10 luglio 2011, ore 18:00 UTC-5
Uruguay Uruguay 0 – 2
referto
Messico Messico Stadio Azteca (98.943 spett.)
Arbitro Norvegia Svein Oddvar Moen

Titoli[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio