Nave di Hjortspring

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Schizzo della 'nave di Hjortspring' danese del 300-400 a.C. Venne costruita oltre 1400 anni prima che le navi vichinghe apparissero in Scandinavia

La nave di Hjortspring è una nave scandinava risalente all'età del ferro pre-romana. Venne rinvenuta in uno scavo archeologico ad Hjortspring Mose at Als (Sønderjylland) nel 1921-22.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una barca in legno lunga 21 metri all'esterno, 13 all'interno e larga 2 metri. C'era spazio peer una ciurma di 22–23 uomini che spingevano la barca tramite pagaie. Venne costruita attorno al 300-400 a.C.

Questa barca rappresenta la più antica nave scandinava in legno, ed è molto simile alle migliaia di navi raffigurate nelle incisioni rupestri dell'età del bronzo scandinava. Al momento del ritrovamento conteneva numerose armi, 131 scudi di tipo celtico, 33 ottimi elmi artigianali, 138 punte di lancia in ferro, 10 spade in ferro ed i resti di una cotta di maglia. Per questo il suo affondamento è stato interpretato come un voluto sacrificio di guerra.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]