Nativity

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nativity
Titolo originale The Nativity Story
Paese di produzione USA
Anno 2006
Durata 101 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere epico, religioso
Regia Catherine Hardwicke
Soggetto Mike Rich
Sceneggiatura Mike Rich
Casa di produzione New Line Cinema
Distribuzione (Italia) Eagle Pictures
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Nativity (The Nativity Story) è un film del 2006 diretto da Catherine Hardwicke.

È uscito in contemporanea nella sale di tutto il mondo il 1º dicembre 2006.

È stato girato a Matera e Craco, in Basilicata, a Ouarzazate (Marocco) e negli studi di Cinecittà a Roma.

Trama[modifica | modifica sorgente]

A Nazaret, città oppressa dalle tasse emesse dal re Erode, all'adolescente Maria viene detto dai genitori che è stata promessa in sposa ad un uomo di nome Giuseppe. Angosciata all'idea di sposare un uomo che non conosce e non ama, Maria si rifugia in un antico oliveto per raccogliere i propri pensieri. Qui riceve la visita dell'arcangelo Gabriele che le dice che è stata scelta da Dio per partorire il suo unico figlio, e dargli il nome Gesù e che questo sarà il Salvatore del suo popolo.

Intanto dalla Persia, un gruppo di uomini, i magi, sta studiando la stessa profezia, e Melchiorre convince gli altri due Re Magi ad intraprendere il viaggio verso la Giudea, seguendo la 'stella'. Dopo un periodo trascorso con la cugina Elisabetta,anche lei incinta, Maria torna a Nazaret e rivela la propria gravidanza. Allo sconcerto iniziale fa seguito la comprensione.

Quando Erode ordina a tutti gli uomini di tornare nelle città natali per un censimento che dovrebbe permettergli di identificare il messia, Giuseppe e Maria cominciano il viaggio per tornare a Betlemme. Arrivano quando Maria accusa le doglie del parto. Cercato invano un alloggio, si sistemano in una stalla, dove di lì a poco giungono anche i Magi. Il Re dei re nasce nel più umile dei luoghi.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]