Nations Cup (calcio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Nations Cup 2011)
Nations Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo squadre nazionali
Luogo Irlanda Irlanda
Regno Unito Regno Unito
Organizzatore FAWFAIIFASFA
Cadenza biennale
Apertura febbraio
Partecipanti Galles Galles
Irlanda Irlanda
Irlanda del Nord Irlanda del Nord
Scozia Scozia
Formula girone all'italiana
Sito Internet Sito ufficiale
Storia
Fondazione 2009
Soppressione 2012
Ultimo vincitore Irlanda Irlanda
Maggiori titoli Irlanda Irlanda (1)

La Nations Cup, anche nota come 4 Associations' Tournament o Celtic Cup[1][1][2][3] fu un torneo calcistico delle Isole britanniche organizzato dalle federazioni calcistiche di Galles, Repubblica d'Irlanda, Irlanda del Nord e Scozia; istituito nel 2009 fu inteso come appuntamento biennale tra le quattro formazioni ma, dopo una prima edizione partita in ritardo nel 2011, nel 2012 ne fu deciso di fatto lo scioglimento quando la federazione della Repubblica d'Irlanda annunciò il suo disinteresse a partecipare a una seconda edizione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo è stato inizialmente proposto dall'allora CT dell'Irlanda del Nord, Lawrie Sanchez nel 2006.[4] Il 18 settembre 2008, le associazioni nazionali di calcio della Scozia, Galles, Irlanda del Nord e Irlanda hanno annunciato l'intenzione di disputare un torneo internazionale nel 2011.[5] Il 12 agosto 2010 è stato annunciato che il torneo sarà sponsorizzato dalla birra Carling, e che per motivi di sponsorizzazione sarà conosciuto come Carling Nations Cup.[1][6]

Il torneo inaugurale è stato giocato all'Aviva Stadium di Dublino nel mese di febbraio e maggio 2011, ed è stato vinto dai padroni di casa dell'Irlanda. L'edizione 2013 è prevista in Galles.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

La Nations Cup era strutturata con un girone all'italiana con gare di sola andata per un totale di sei partite[1][2]. Tre delle squadre coinvolte (Galles, Scozia e Irlanda del Nord) avevano già gareggiato nel Torneo Interbritannico, insieme con l'Inghilterra[4].

Il torneo doveva iniziare nel 2009, ma è stata ritardato fino al 2011 a causa delle qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2010 già in atto.[7] Le partite si giocano a febbraio e maggio, a rotazione in una della 4 nazioni.[8]

La federazione calcistica del Galles è convinta che l'Inghilterra potrà aderire in un secondo momento se saranno risolti i problemi della congestione del calendario.[9] Nei primi mesi del 2011, è stato riportato da BBC Sport che il Torneo Interbritannico può essere ripreso nel 2013.[10] Più tardi si è appreso che l'Inghilterra potrà competere una tantum nel torneo del 2013 in occasione del 150º anniversario della Federazione calcistica dell'Inghilterra.[11]

L’unica edizione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Craig Forbes, England no great loss to Nations Cup, says Burley, 13 agosto 2010. URL consultato il 13 agosto 2010.
  2. ^ a b FAW, DATES ANNOUNCED FOR 4 ASSOCIATIONS’ TOURNAMENT IN DUBLIN 2011. URL consultato il 26 marzo 2009.
  3. ^ FAI, Dates announced for 4 Associations' Tournament in Dublin 2011. URL consultato il 26 marzo 2009.
  4. ^ a b BBC Sport, Sanchez wants Celtic tournament in British Broadcasting Corporation, 12 dicembre 2006. URL consultato il 27 novembre 2007.
  5. ^ http://news.bbc.co.uk/sport2/hi/football/internationals/7623975.stm Celtic nations to play 2011 event.
  6. ^ FAI, Carling to sponsor new Four Nations Football Tournament in Football Association of Ireland, 12 agosto 2010. URL consultato il 12 agosto 2010.
  7. ^ BBC Sport, 'Four Nations' plan faces delay, 11 aprile 2008. URL consultato l'11 aprile 2008.
  8. ^ FIFA.com, Celtic Cup given go-ahead in Fédération Internationale de Football Association, 11 aprile 2008. URL consultato il 24 giugno 2008.
  9. ^ The Guardian, Home internationals resurrection edges a step closer (UK), 22 giugno 2007. URL consultato il 22 giugno 2007.
  10. ^ Matt BBC Sport, Vauxhall tie-ins herald return for British Championship, 10 gennaio 2011. URL consultato il 10 gennaio 2011.
  11. ^ BBC Sport, FA says home internationals will be 'one-off', 11 gennaio 2011. URL consultato l'11 gennaio 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio