National Counterterrorism Center

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Organo governativo}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Il logo del National Counterterrorism Center.

Il National Counterterrorism Center (NCTC) è un'organizzazione del governo degli Stati Uniti d'America preposto al coordinamento di tutte le attività — nazionali ed internazionali — in materia di anti-terrorismo. Svolge ovviamente anche una funzione di consulenza generale in favore del governo federale.

Storia[modifica | modifica sorgente]

È il successore di un altro organismo analogo, il Terrorist Threat Integration Center (TTIC), istituito dal presidente George W. Bush per fronteggiare la minaccia palesatasi con i noti fatti dell'11 settembre 2001.

Nel 2004 ha assunto la denominazione attuale, ed è stato posto alle dipendenze dell' United States Director of National Intelligence.

Compiti[modifica | modifica sorgente]

  • Analisi di intelligence relativa al terrorismo (ad eccezione dei fatti di pura rilevanza interna)
  • Immagazzinamento delle informazioni sul terrorismo
  • Sostegno alle attività governative specifiche mediante la information technology
  • Pianificazione pratica delle azioni antiterroristiche, nel quadro degli indirizzi generali impartiti dal Presidente degli Stati Uniti, dal National Security Council e dall'Homeland Security Council.
  • Fornitura di informazioni sul terrorismo alla intelligence community (IC)
  • Redazione di dettagliati rapporti contenenti liste di terroristi, dei relativi gruppi ed azioni svolte dai medesimi in tutto il mondo
  • Appoggio alla reazione contro il terrorismo
  • Redazione di documenti ufficiali ad uso della dirigenza politica

Direttori[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN)