Natalia Aspesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Natalia Aspesi (Milano, 24 giugno 1929) è una giornalista e scrittrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La sua attività giornalistica ha inizio quando, a trent'anni, comincia a scrivere sul quotidiano La Notte. In seguito diventa inviata de Il Giorno, per divenire successivamente critica cinematografica per il quotidiano La Repubblica.

Dai primi anni novanta cura, sul settimanale Il Venerdì di Repubblica, la rubrica Questioni di cuore, nella quale risponde con partecipazione e vivacità a lettere in cui persone espongono dubbi ed incertezze sull'amore e sul sesso.

Scrittrice di romanzi, pubblica tra gli altri Questioni di amore. Amori e sentimenti degli italiani all'ombra del Duemila (1994).

Natalia Aspesi è cugina di Anna Piaggi.

Ha coniato il soprannome “Tigre di Cremona”, con cui Mina è ancora oggi nota anche fuori dai confini nazionali.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]