Natalia (cantante)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Natalia
Nazionalità Belgio Belgio
Genere Dance[1]
Periodo di attività 2003 – in attività
Strumento voce
Etichetta Sony BMG
Album pubblicati 5
Studio 4
Live 1
Sito web

Natalia Druyts, comunemente conosciuta come Natalia (Westerlo, 3 dicembre 1980), è una cantante belga.

Dopo aver raggiunto la notorietà grazie al talent show Idol 2003, ha pubblicato diversi album che hanno quasi sempre raggiunto la vetta della classifica belga. Ha collaborato con artisti come The Pointer Sisters, le En Vogue, Shaggy, Gabriel Rios e Anastacia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Idol 2003 e il primo disco[modifica | modifica sorgente]

Si è fatta conoscere al grande pubblico nel 2003 partecipando al talent show Idol 2003, classificandosi seconda. Immediatamente dopo questo risultato ha firmato un contratto con l'etichetta discografica Sony BMG, per la quale ha debuttato nello stesso anno con il singolo Without You, piazzatosi al secondo posto della classifica belga dei singoli.[2] Il brano è stato inserito nel disco di debutto della cantante, uscito nel novembre 2003 e intitolato This Time e promosso da altri quattro singolo; I've Only Begun to Fight, che ha raggiunto la vetta della classifica belga,[3], Higher That the Sun, con la quale ha partecipato alle preselezioni per l'Eurovision Song Contest di quell'anno, che ha doppiato il successo del primo singolo raggiungendo la medesima posizione,[4] e I Want You Back, anche questo di ottimo successo commerciale.[5] Anche il disco ha raggiunto un ottimo riscontro commerciale, raggiungendo la quarta posizione in classifica.[6]

Back for More e il duetto con le Pointer Sisters[modifica | modifica sorgente]

La cantante ha pubblicato il suo secondo album, intitolato Back for More, già nel 2004, riscuotendo ancora più successo e debuttando in vetta alla classifica belga e rimanendovi per cinque settimane.[7] Anche da questo disco sono stati estratti quattro singoli; Risin', Fragile, Not Broken, Shelter e il doppio singolo Ridin' By/You Are. Nel 2005 è stato realizzato un DVD, intitolato Back for More Live, dal vivo contenente scene tratte dal tour che ha promosso le vendite dell'album. L'anno successivo è stato invece ripubblicato l'intero disco con l'aggiunta di due tracce. Durante questo periodo, la cantante ha duettato con il noto gruppo tutto al femminile The Pointer Sisters incidendo una cover del noto brano degli Eurythmics e Aretha Franklin Sisters Are Doin' It for Themselves, che ha raggiunto la seconda posizione in Belgio.[8] Nel 2006 è stato pubblicato un singolo mai incluso in nessun album, Rid of You, che senza promozione ha raggiunto la quattordicesima posizione della classifica belga.[9]

Il terzo disco e la collaborazione con le En Vogue[modifica | modifica sorgente]

È tornata a incidere il suo terzo album nel 2007, anno in cui è stato pubblicato con il titolo Everything & More, che ha bissato il risultato del precedente mantenendo la vetta della classifica per cinque settimane consecutive.[10] Per la promozione del disco sono stati estratti i singoli Gone to Stay, I Survived You, Drop a Little e Glamorous/Where She Belongs, duetto con le En Vogue di grande seguito di pubblico.[11] Nel 2008 ha pubblicato il suo secondo DVD, intitolato Natalia Meets En Vogue feat. Shaggy, che ha suggellato la collaborazione dell'artista belga con il noto gruppo delle En Vogue e con il cantante giamaicano Shaggy.[12]

Wise Girl[modifica | modifica sorgente]

Immediatamente dopo all'uscita del suo secondo DVD ha cominciato a lavorare al quarto disco di inediti, uscito nel 2009 con il titolo Wise Girl ed ennesimo successo per la cantante. Il disco ha infatti mantenuto la vetta della classifica per due settimane,[13] e anche i singoli da esso estratti, All or Nothing, Heartbreaker, Still with Me e Feeling, sono stati ben accolti dal pubblico.

Nel 2010, in occasione del terremoto di Haiti, ha realizzato insieme a Gabriel Rios una cover del brano Hallelujah di Leonard Cohen per scopi benefici, di gran successo commerciale in beglio.[14]

L'album live e la raccolta[modifica | modifica sorgente]

Sempre nel 2010 è uscito il primo album dal vivo della cantante, intitolato Acoustelicious, e il singolo On the Radio. Nel mese di settembre dello stesso anno è stato inoltre pubblicato il singolo Burning Star, duetto con Anastacia.[15] Questo singolo ha anticipato l'uscita della prima raccolta dei brani di successo dell'artista, Best of Natalia, pubblicata il 15 novembre 2010, che ha raggiunto la posizione numero 10 della classifica belga.[16]

Overdrive[modifica | modifica sorgente]

nell'aprile del 2013 esce Overdrive il quinto cd di Natalia, anticipato dal singolo omonimo. i singoli estratti sono: Overdrive, Boom e A girl like me.

per il 2 dicembre dello stesso anno è prevista la re-release del cd in edizione deluxe con 7 brani bonus, 5 inediti e 2 mai pubblicate prima su cd (Angel in duetto con Lionel Richie e One minute) e un dvd contenente l'ultimo concerto tenuto da Natalia il 12 ottobre per festeggiare i 10 anni di carriera e in più un backstage,

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Live[modifica | modifica sorgente]

Raccolta[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

DVD[modifica | modifica sorgente]

  • 2005 - Back for More Live
  • 2008 - Natalia Meets En Vogue feat. Shaggy
  • 2013 - Ovedrive deluxe + dvd

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Biografia di Natalia su allmusic.com. URL consultato il 27-12-2010.
  2. ^ Without You su italiancharts.com. URL consultato il 23-10-2010.
  3. ^ I've Only Begun to Fight su italiancharts.com. URL consultato il 23-10-2010.
  4. ^ Higher That the Sun su italiancharts.com. URL consultato il 23-10-2010.
  5. ^ I Want You Back su italiancharts.com. URL consultato il 23-10-2010.
  6. ^ This Time su italiancharts.com. URL consultato il 23-10-2010.
  7. ^ Back for More su ultratop.be. URL consultato il 23-10-2010.
  8. ^ Sisters Are Doin' It for Themselves su ultratop.be. URL consultato il 23-10-2010.
  9. ^ Rid of You su ultratop.be. URL consultato il 23-10-2010.
  10. ^ Everything & More su ultratop.be. URL consultato il 23-10-2010.
  11. ^ Glamorous / Where She Belongs su ultratop.be. URL consultato il 23-10-2010.
  12. ^ [DVD&cat=a Natalia meets En Vogue feat. Shaggy su ultratop.be]. URL consultato il 23-10-2010.
  13. ^ Wise Girl su ultratop.be. URL consultato il 23-10-2010.
  14. ^ Hallelujah su ultratop.be. URL consultato il 23-10-2010.
  15. ^ Burning Star su ultratop.be. URL consultato il 23-10-2010.
  16. ^ Best of Natalia su italiancharts.com. URL consultato il 27-12-2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]