Nasir Jang Mir Ahmad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nasir Jang Mir Ahmad
Nizam di Hyderabad
In carica 1º giugno 1748 – 5 dicembre 1750
Predecessore Qamar-ud-din Khan, Asaf Jah I
Successore Muhyi ad-Din Muzaffar Jang Hidayat
Nascita 26 febbraio 1712
Morte Sarasangupettai, 5 dicembre 1750
Luogo di sepoltura Khuldabad
Dinastia Asaf Jahi

Nasir Jang Mir Ahmad (26 febbraio 17125 dicembre 1750) fu nizam di Hyderabad dal 1748 al 1750.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nasir Jang Mir Ahmad nacque nel 1712, in un'epoca in cui suo padre era ancora governatore e non aveva ancora dato vita al grande regno indipendente in Hyderabad.

Egli iniziò la propria carriera dal 1737 al 1741 quando sostituì di fatti il padre nelle operazioni di governo mentre egli si trovava impegnato a Delhi. Durante questo periodo egli tentò anche di uruspare il trono paterno ma egli venne tenuto a bada dallo stesso padre e rinchiuso nel palazzo di Aurangabad.

Alla morte del padre egli gli succedette il 2 giugno 1748 come legittimo erede a Burhanpur.

Nasir venne ucciso a Dupleix-Fathabad (Sarasangupettai), presso Gingee, dal Pathan Himmat Khan, Nawab di Kadapa, il 5 dicembre 1750 e venne sepolto successivamente al mausoleo di Hazrat Burhan ud-Din Gharib, Khuldabad.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Nizam di Hyderabad Successore Asafia flag of Hyderabad State.png
Qamar-ud-din Khan, Asaf Jah I 1748-1750 Muhyi ad-Din Muzaffar Jang Hidayat