Nashua (New Hampshire)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nashua
city
(EN) Nashua, New Hampshire
Nashua – Veduta
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of New Hampshire.svg New Hampshire
Contea Hillsborough
Amministrazione
Sindaco Donnalee Lozeau[1]
Territorio
Coordinate 42°45′27″N 71°27′52″W / 42.7575°N 71.464444°W42.7575; -71.464444 (Nashua)Coordinate: 42°45′27″N 71°27′52″W / 42.7575°N 71.464444°W42.7575; -71.464444 (Nashua)
Altitudine 34 m s.l.m.
Superficie 82,36[2] km²
Abitanti 87 735[3] (01-07-2009)
Densità 1 065,26 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 03060 - 03064
Prefisso 603
Fuso orario UTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Nashua
Nashua – Mappa
Sito istituzionale

Nashua è una città degli Stati Uniti d'America, capoluogo assieme a Manchester della contea di Hillsborough nello stato del New Hampshire.

Costruita intorno ad attività nell'industria tessile, negli ultimi anni come il resto del sud del New Hampshire e la regione di Boston, Nashua ha conosciuto un'importante fase di sviluppo economico. Nashua per due volte ha ricevuto il titolo di "Miglior luogo per vivere d'America" da parte della rivista Money.[4] È l'unica città in assoluto che può vantare due prime posizioni: nel 1987 e nel 1997. Nashua nell'estate del 2006 era all'87º posto.[5] Nel 2007 poi, il gruppo editoriale Morgan Quitno ha classificato Nashua come 27ª città d'America per sicurezza.

Main Street nel 1905

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Diga sul fiume Nashua nel 2006

Secondo i rilevamenti dello United States Census Bureau, la città si estende su una superficie totale di 82,5 km², dei quali 80 km² sono composti da terre, mentre i rimanenti 2,5 km² sono composti da acque, corrispondenti al 2,98% dell'intera superficie cittadina. Il confine orientale di Nashua è formato dal fiume Merrimack, inoltre nella zona scorrono altri fiumi come il Nashua e il Salmon Brook, tutti tributari del Merrimack. Il fiume Nashua divide in due parti la città. Il punto più elevato di Nashua è presso Long Hill, nella parte meridionale della città, a 127 m s.l.m.

Comuni confinanti[modifica | modifica wikitesto]

L'intera città ad est è bagnata dal fiume Merrimack, mentre sull'altra sponda sorge la città di Hudson.

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Scuole medie[modifica | modifica wikitesto]

Pennichuck Middle School

Scuole elementari[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

L'unica squadra sportiva professionistica con sede a Nashua milita nel campionato di baseball minore della Can-Am con il nome di American Defenders of New Hampshire, la quale fra gli anni dal 1998 al 2008 ha giocato come Nashua Pride presso l'Holman Stadium. Prima dei Pride, l'Holman era anche lo stadio casalingo di altre squadre indipendenti di altri sport, come i Nashua Hawks; i Nashua Pirates; i Nashua Angels e Nashua Dodgers, la prima squadra di baseball integrata razzialmente del XX secolo.[6]

Nel mondo degli sport universitari, Nashua è sede dei Daniel Webster College Eagles e dei Rivier College Raiders, i quali militano nel campionato della Great Northeast Athletic Conference o GNAC.

Gli Spartans Drum and Bugle Corps (campioni mondiali della competizione Drum Corps International nel 1997, 1998, 2004 e 2007) hanno sede a Nashua.

Persone legate a Nashua[modifica | modifica wikitesto]

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sito ufficiale del comune. URL consultato il 31 luglio 2010.
  2. ^ (EN) Scheda sul sito del New Hampshire. URL consultato il 31 luglio 2010.
  3. ^ (EN) Stima al 1 luglio 2009 dell'U.S. Census Bureau. URL consultato il 31 luglio 2010.
  4. ^ "Not the best, but not too shabby", Nashua Telegraph, 18 luglio 2006.
  5. ^ "Best places to live: 2006, ranks 76-90"
  6. ^ Kevin Gray, Don Newcombe diversity dinner speaker Jan. 16, New Hampshire Cultural Diversity Awareness Council, 6 ottobre 2005. URL consultato il 20 ottobre 2007.
    «As members of the Nashua Dodgers, Campanella and Newcombe were the first professional, African-American baseball players to compete on a racially integrated U.S. team in the 20th century.».

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America