Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Naruto Shippūden: Ultimate Ninja Storm Generations
Generation Logo Japanese.png
Sviluppo CyberConnect2
Pubblicazione Namco Bandai
Serie Ultimate Ninja Storm
Data di pubblicazione Giappone 23 febbraio 2012
Flags of Canada and the United States.svg 13 marzo 2012
Zona PAL 30 marzo 2012
[1][2][3]
Genere Picchiaduro
Tema Anime, manga
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma PlayStation 3, Xbox 360
Supporto Blu-ray Disc, DVD
Fascia di età PEGI: 12
Periferiche di input Gamepad, Sixaxis o DualShock 3
Preceduto da Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2
Seguito da Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il videogioco, da considerarsi uno spin-off, narra le avventure di Naruto dagli inizi della storia fino allo scoppio della Quarta grande guerra ninja, giungendo circa a quanto narrato nel volume 54 del manga. Questa tesi può essere accreditata per la presenza della tecnica della "Tigre di mezzogiorno" di Gai Maito, il quale la utilizza per sconfiggere Kisame Hoshigaki infiltratosi all'interno dell'isola in cui si trovano le due forze portanti Naruto Uzumaki e Killer Bee. Inoltre, in questo gioco, Naruto ha la possibilità di utilizzare la modalità "chakra della Volpe". Tuttavia non è stato inserito il flashback di Kushina Uzumaki: in questo modo alcuni avvenimenti, come il metodo utilizzato da Naruto per ottenere il controllo del chakra della Volpe, non vengono spiegati. La presenza di Zabuza Momochi e di Haku all'interno della lista dei personaggi disponibili approfondisce alcuni punti della modalità storia che non erano stati inseriti in Naruto: Ultimate Ninja Storm.

Ambiente di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco, come i capitoli precedenti, mantiene l'ambientazione ed i personaggi ricostruiti in 3D, nonché la possibilità da parte dei giocatori di richiedere il supporto di alleati durante i combattimenti.

Modalità[modifica | modifica wikitesto]

Sono state aggiunti, alla modalità storia e al gioco online, alcuni capitoli inediti:

  1. La modalità storia è caratterizzata da capitoli, suddivisi nelle storie di dodici personaggi: Naruto Uzumaki (Prima serie), Naruto Uzumaki (Shippuden), Sasuke Uchiha (Shippuden), Itachi Uchiha, Gaara, Minato Namikaze, Kakashi Hatake, Zabuza Momochi e Haku, Killer Bee, Jiraiya e Tobi, ripercorsa però soltanto attraverso combattimenti e filmati.
  2. È presente una modalità denominata "Torneo" (online o offline), dove un massimo di otto giocatori si possono affrontare in una lotta per il primo posto.
  3. È possibile scegliere la regione d'origine dei giocatori con cui si vuole disputare un combattimento online.
  4. È presente una nuova modalità "Allenamento", che permette di affinare le proprie abilità in combattimento. I parametri dell'allenamento sono completamente personalizzabili.
  5. È presente una modalità "Sopravvivenza" dove si potranno affrontare vari combattimenti di seguito recuperando solo una parte della salute in base al tempo impiegato in un combattimento e non solo.

Innovazioni[modifica | modifica wikitesto]

Sono state apportate alcune modifiche al gameplay:

  1. la Tecnica della Sostituzione e la Difesa vengono attivate tramite un tasto specifico per ciascuna, (PS3/360) L2/LT: Tecnica della Sostituzione. (PS3/360) R2/RT: Difesa.
  2. è stata inserita una barra, che limita le sostituzioni, divisa in quattro tacche, delle quali una sarà usata per ogni sostituzione. La barra viene ricaricata gradualmente quando terminiamo una combo, o quando subiamo qualsiasi tipo di danno.
  3. è stata inserita la possibilità di interrompere le combo in atto, premendo in sequenza i tasti (PS3/360) Triangolo-Croce/Y-A potendo così iniziare una nuova serie di combo che pero consuma Chakra,invece in Modalita Allenamento diventa quasi o infinita.
  4. è stata aggiunta la possibilità di effettuare combo aeree migliori e più spettacolari rispetto ai capitoli precedenti.
  5. alcuni personaggi possiedono due tecniche supreme e, molti, diverse tecniche primarie, selezionabili prima dell'avvio del combattimento: Es. Sasuke Uchiha (Prima Serie) dispone delle Tecniche della Palla di Fuoco suprema e del Mille Falchi.
  6. quando si utilizza la "Tecnica della Sostituzione", il personaggio ricompare ad una distanza maggiore dall'avversario, rispetto ai capitoli precedenti.
  7. sarà possibile interrompere uno Scatto Ninja premendo il tasto della difesa R2\RT, evitantdo così di venire anticipati da attacchi avversari.
  8. per bilanciare personaggi più deboli rispetto ad altri è stato scelto di potenziare alcune delle loro caratteristiche, come la velocità o i parametri difensivi.
  9. i video del gioco non sono più ricostruiti in 3D ma sono in stile anime, con contenuti speciali per oltre 65 minuti d'animazione.
  10. è possibile personalizzare gli attrezzi ninja da utilizzare in battaglia.

Personaggi giocabili[modifica | modifica wikitesto]

= Personaggi di supporto[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Naruto Ultimate Ninja Storm Generations Dated
  2. ^ Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations European date set
  3. ^ In Italia il gioco è uscito il 29 marzo 2012

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]