Nartkala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nartkala
località abitata
in russo: Нарткала[?]
Dati amministrativi
Stato Russia Russia
Distretto federale Meridionale
Soggetto federale Kabardino-Balkaria
Rajon Urvanskij rajon
Territorio
Coordinate 43°32′56.44″N 43°51′16.68″E / 43.549011°N 43.854633°E43.549011; 43.854633 (Nartkala)Coordinate: 43°32′56.44″N 43°51′16.68″E / 43.549011°N 43.854633°E43.549011; 43.854633 (Nartkala)
Abitanti 31,694 (2010)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+4
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Nartkala

Nartkala (in russo: Нарткала[?]) è una città della Russia, situata in Cabardino-Balcaria, che nel 2010 ospitava una popolazione di circa 30.000 abitanti. La città è capoluogo dell'Urvanskij rajon e sorge nella zona dove i fiumi Čerek ed Urvan si gettano nel Terek, a circa 25 chilometri a nordest di Nal'čik. Fondata nel 1913 con il nome di Dokshukino presso una stazione ferroviaria, ha ricevuto lo status di città nel 1955 e nel 1967 ha assunto la denominazione attuale.


Stemma della Cabardino-Balcaria Città della Cabardino-Balcaria Bandiera della Cabardino-Balcaria
Capitale: Nal'čik

Baksan | Čegem | Majskij | Nartkala | Prochladnyj | Terek | Tyrnyauz

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia