Nardus stricta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Nardo cervino
2010-10-02 Nardus-stricta-habitus.JPG
Nardus stricta
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Poales
Famiglia Poaceae
Sottofamiglia Pooideae
Genere Nardus
Specie N. stricta
Nomenclatura binomiale
Nardus stricta
L.
Nomi comuni

cervino,
erba cervina,
fieno di monte

Il Nardo o Nardo cervino (Nardus stricta L.) è una pianta erbacea della famiglia delle Poaceae (o Graminaceae).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Nardus stricta Atlas Alpenflora.jpg


Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

N. stricta è una specie con un ampio areale che comprende l'Europa, il Nord Africa e la Macaronesia, l'Asia, l'Australasia, il Nord America e il Sud America. [1]
In Italia è presente in quasi tutta la penisola (con l'eccezione della Puglia) e in Sicilia; assente in Sardegna. Sui pascoli alpini e appenninici può dar luogo ad una formazione vegetale nota come "nardeto", una fitocenosi seminaturale, caratterizzata dalla presenza dominante del nardo, che si forma in genere come conseguenza di un sovraccarico di pascolo.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Clayton, W.D., Harman, K.T. and Williamson, H., Nardus stricta in GrassBase - The Online World Grass Flora, Board of Trustees of the Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 19 dicembre 2010.
  2. ^ La flora e la vegetazione delle praterie alpine in WorldWideMetaMuseum, Museo Civico di Storia Naturale di Morbegno.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica