Nardostachys grandiflora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Nardo
Nardostachys grandiflora.jpg
Nardostachys grandiflora
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Dipsacales
Famiglia Valerianaceae
Genere Nardostachys
Specie N. grandiflora
Nomenclatura binomiale
Nardostachys grandiflora
A. P. de Candolle,DC.
Sinonimi

Nardostachys jatamansi

Nomi comuni

nardin

Nardo (Nardostachys grandiflora) è una pianta della famiglia Valerianaceae che cresce nell'Himalaia in Cina, India e Nepal.

La pianta è alta circa 1 metro ed è di color rosa, con i fiori a forma di campana, ed è utilizzata per la produzione di profumi.

Gli antichi greci chiamavano nard la lavanda (genere Lavandula) in seguito conosciuta anche come nardus, dal nome della città siriana Naarda.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Insieme con l'aramaico e l'accadico lardu con lo stesso significato ebraico, probabilmente deriva dall'indo iraniano narda, in latino nadah, nalah, che significa "canna". Il latino nalad, dal greco nardos, forse deriva dal sanscrito. Tuttavia, secondo Manfred Mayrhofer la parola semitica probabilmente deriva dall' indiano naladam o nartik col significato di "guaina"[1].

Uso[modifica | modifica wikitesto]

Il rizoma del Nardo, che si trova sottoterra, può essere schiacciato e distillato in un olio essenziale ambrato intensamente aromatico e molto denso, detto olio di nardo, usato come profumo e come fumogeno profumante tra le 11 erbe per l'incenso nel Tempio di Gerusalemme.
Altri usi, consigliati in erboristeria, qualche volta hanno provocato inconvenienti leggeri, come arrossamenti e bruciore[2].

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il fiore del Nardo che simboleggia San Giuseppe, è riportato nello stemma papale di Papa Francesco a destra, nel canton sinistro della punta[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Etymology of nard dal Balashon Hebrew (Israelitic) Language Detective. The site investigate Hebrew - Biblical, Talmudic, Medieval and Modern - including slang; related languages like Aramaic, Arabic, Akkadian and Yiddish (pr.giddisc); and how foreign languages like Greek, Latin and English.
  2. ^ Aromaterapia
  3. ^ ilsole24ore

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]