Nancy Welford

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nancy Welford (Londra, 31 maggio 1904San Francisco, 30 settembre 1991) è stata un'attrice statunitense nei primi anni del cinema parlato.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Londra nel 1904, Nancy Welford era figlia di Ada Loftus e dell'attore inglese Dallas Welford (1872-1946). Alta 1,52, dotata di una voce gradevole e di una recitazione brillante, calcò le orme del padre, diventando anche lei attrice. Nel 1922, debuttò a Broadway nel musical Orange Blossoms[1].

Tra il 1929 e il 1933, Nancy girò cinque film di cui il più famoso resta, senz'altro, quello in cui debuttò, Gold Diggers of Broadway dove l'attrice cantava - non accreditata - due canzoni, And Still They Fall in Love e Song of the Gold Diggers[2]. Il film è la versione del 1929 di The Gold Diggers, commedia di grande successo di Avery Hopwood.

Si sposò con F. Heath Cobb.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Nancy Welford morì il 30 settembre 1991 a San Francisco, all'età di 87 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Spettacoli teatrali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Orange Blossoms IBDB
  2. ^ IMDB

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]