Nancy Greene

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nancy Greene nel 2000

Nancy Catherine Greene (Ottawa, 11 maggio 1943) è una politica, ex sciatrice alpina ed ex allenatrice di sci alpino canadese, dal 2009 membro del Senato del Canada.

Durante la sua carriera agonistica vinse le prime due edizioni della Coppa del Mondo, nel 1967 e nel 1968; nel suo palmarès figurano inoltre l'oro olimpico in slalom gigante e quello iridato in combinata vinti a Grenoble 1968 e due Coppe del Mondo di slalom gigante.

È sorella di Elizabeth e madre di Willy Raine, a loro volta sciatori alpini di alto livello[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Carriera sciistica[modifica | modifica sorgente]

Nancy Greene
Dati biografici
Nome Nancy Catherine Greene
Nazionalità Canada Canada
Altezza 160 cm
Peso 62 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Discesa libera, slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra Red Mountain Racers
Ottawa Ski Club
Ritirato 1968
Palmarès
Olimpiadi 1 1 0
Mondiali 2 1 0
Coppa del Mondo 2 trofei
Coppa del Mondo - Gigante 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Stagioni 1960-1966[modifica | modifica sorgente]

Soprannominata "tigre" per via del suo stile particolarmente aggressivo durante le competizioni agonistiche[senza fonte] e membro della nazionale canadese dal 1959[1], esordì in campo internazionale agli VIII Giochi olimpici invernali di Squaw Valley 1960, classificandosi 22ª nella discesa libera, 26ª nello slalom gigante e 31ª nello slalom speciale. Due anni dopo, ai Campionati mondiali di Chamonix, fu 5ª nella discesa libera.

Ai IX Giochi olimpici invernali di Innsbruck 1964 fu 7ª nella discesa libera, 16ª nello slalom gigante e 15ª nello slalom speciale, mentre in occasione della rassegna iridata di Portillo 1966 fu 4ª nello slalom gigante.

Stagioni 1967-1968[modifica | modifica sorgente]

In Coppa del Mondo vinse la sua prima gara in occasione dell'evento inaugurale del massimo circuito internazionale, lo slalom speciale di Oberstaufen del 7 gennaio 1967; a fine stagione si aggiudicò sia la coppa di cristallo assoluta, sia quella di slalom gigante.

Ai X Giochi olimpici invernali di Grenoble 1968, sua ultima partecipazione olimpica, vinse sia la gara di slalom gigante, valida anche come titolo mondiale, sia quella di combinata, disputata durante le Olimpiadi ma valida soltanto ai fini iridati. Si aggiudicò inoltre l'argento nello slalom speciale. Durante la stessa stagione, in Coppa del Mondo, bissò i successi nelle classifiche assoluta e di slalom gigante; la sua ultima vittoria fu quella di Rossland del 31 marzo, mentre il 6 aprile a Heavenly Valley si congedò dalle competizioni con l'ultimo podio, un secondo posto.

Carriera da allenatrice[modifica | modifica sorgente]

Terminata la carriera agonistica, Nancy Greene ricoprì il ruolo di allenatrice della nazionale canadese fino al 1973[1].

Carriera politica[modifica | modifica sorgente]

Nancy Greene Raine

Senatrice del Canada
Durata mandato 2 gennaio 2009 –
11 maggio 2018
Gruppo parlamentare Partito Conservatore del Canada

Nel 2008 è stata proposta come membro del Senato del Canada per la Columbia Britannica dal primo ministro Stephen Harper[1] ed è entrata in carica il 2 gennaio 2009; milita nel Partito Conservatore del Canada e il suo mandato terminerà nel 2018, al compimento del 75º anno di età[2]. È membro della commissione per gli affari aborigeni e di quella per la pesca e gli oceani[3].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

  • 1 medaglia, oltre a quelle conquistate in sede olimpica:

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Località Paese Specialità
7 gennaio 1967 Oberstaufen bandiera Germania Ovest SL
8 gennaio 1967 Oberstaufen bandiera Germania Ovest GS
11 gennaio 1967 Grindelwald Svizzera Svizzera GS
13 gennaio 1967 Grindelwald Svizzera Svizzera DH
19 marzo 1967 Vail Stati Uniti Stati Uniti GS
26 marzo 1967 Jackson Hole Stati Uniti Stati Uniti SL
26 marzo 1967 Jackson Hole Stati Uniti Stati Uniti GS
10 gennaio 1968 Grindelwald Svizzera Svizzera GS
23 febbraio 1968 Chamonix Francia Francia DH
15 marzo 1968 Aspen Stati Uniti Stati Uniti DH
16 marzo 1968 Aspen Stati Uniti Stati Uniti SL
17 marzo 1968 Aspen Stati Uniti Stati Uniti GS
31 marzo 1968 Rossland Canada Canada GS

Legenda:
DH = discesa libera
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale

Campionati canadesi[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

È stata eletta "Donna sportiva canadese del ventesimo secolo" e le sono state riconosciute diverse onorificenze sportive e civili, come il Trofeo Lou Marsh (per due volte, nel 1967 e nel 1968). Fu tedoforo durante la Cerimonia di apertura dei XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010, durante la quale portò la fiaccola olimpica assieme al campione di hockey su ghiaccio Wayne Gretzky, ed è stata iscritta nella Canada’s Walk of Fame[1].

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Ufficiale dell'Ordine del Canada - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine del Canada
«Per i suoi servizi per lo sport, in particolare lo sci.»
— nominata il 22 dicembre 1967, investita il 26 aprile 1968[4]
Membro dell'Ordine della Columbia Britannica - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine della Columbia Britannica
— 2004[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f (EN) Profilo sports-reference.com. URL consultato il 6 luglio 2014.
  2. ^ (EN) Senators by Province in sito istituzionale del Parlamento canadese. URL consultato il 6 luglio 2014.
  3. ^ (EN) Sito istituzionale. URL consultato il 6 luglio 2014.
  4. ^ (EN) Order of Canada: Nancy Greene-Raine in sito istituzionale del governatore generale del Canada, 30 aprile 2009. URL consultato il 6 luglio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Alfiere del Canada ai Giochi olimpici invernali Successore
Ralf Olin Grenoble 1968 Karen Magnussen

Controllo di autorità VIAF: 18470192 LCCN: n50058778