Namibian Broadcasting Corporation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Namibian Broadcasting Corporation
Stato Namibia Namibia
Tipo Radiodiffusione pubblica
Fondazione 1990
Settore Media
Prodotti
Sito web www.nbc.com.na/

Namibian Broadcasting Corporation o NBC è la società concessionaria in esclusiva del servizio pubblico della Namibia. È stata fondata nel 1990, in sostituzione della South West African Broadcasting Corporation.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre 1969, la televisione di stato sudafricana, la South African Broadcasting Corporation (SABC) avviò un servizio radiofonico in Namibia, all'epoca conosciuto come South West Africa, che includeva Radio Ovambo, che trasmetteva in lingue Kwanyama e Ndonga, ed anche Radio Herero e Radio Damara Nama.

L'introduzione di Radio Kavango lungo il confine nord-orientale con l'Angola seguì nel febbraio 1976 in lingue Kwangan, Mbukushu e Jeiriku. Tuttavia, la SABC ceduto il controllo di questi servizi nel maggio 1979, quando nacque South West African Broadcasting Corporation (SWABC) conosciuto in afrikaans come Suidwes-Afrikaanse Uitsaaikorporasie.

Il servizio televisivo della SWABC partì nel 1981, e comprendeva un misto fra la programmazione della SABC programming (pre-registrata su cassette) e programmi locali in inglese, afrikaans e tedesco. In seguito alla fondazione della NBC nel 1990, il canale iniziò a trasmettere esclusivamente in inglese. Dal giugno 2009, la NBC trasmette settimanalmente un notiziario in lingua tedesca prodotto dal dipartimento radio in lingua tedesca della NBC. Similarmente viene programmato anche un notiziatio in afrikaans.

Radio[modifica | modifica wikitesto]

La NBC gestisce una stazione radiofonica in onda 24 ore su 24 in inglese e nove servizi in lingue, che trasmettono dalle 10 alle 15 ore al giorno in afrikaans, khoekhoe, tedesco, Oshiwambo, otjiherero, Rukavango, Tirelo yaSetswana, Silozi ed !Ha.[1]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

La NBC gesrisce un singolo canale televisivo, principalmente in inglese, ma con alcuni programmi trasmessi anche in tedesco o lingue indigene. Ha avuto il monopolio della televisione gratuita in Namibia sino al 2008, quando è stata lanciata One Africa Television, una nuova stazione televisiva di proprietà privata.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rothe, Andreas (2010): Media System and News Selection in Namibia, p.41-53

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]