Naldrettite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Naldrettite
Classificazione Strunz (ed. 10) 2.AC.25d
Formula chimica Pd2Sb
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino trimetrico
Sistema cristallino ortorombico
Classe di simmetria piramidale
Parametri di cella a=3,3906, b=17,5551, c=6,957, V=414,10
Gruppo puntuale mm2
Gruppo spaziale C mc21
Proprietà fisiche
Densità   g/cm³
Durezza (Mohs) 4-5
Sfaldatura assente
Frattura malleabile
Colore bianco crema
Lucentezza metallica
Opacità opaca
Striscio  
Diffusione  
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce - Minerale

La naldrettite è un minerale il cui nome è stato dedicato al professore di mineralogia canadese Anthony J. Naldrett.

Morfologia[modifica | modifica sorgente]

La naldrettite si rinviene in grani anedrali.

Origine e giacitura[modifica | modifica sorgente]

La naldrettite si forma nella zona di contatto fra le mineralizzazioni sulfuree massive e quelle disseminate.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia