Nadja Röthlisberger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nadja Röthlisberger
Dati biografici
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 179 cm
Peso 82 kg
Curling Curling pictogram.svg
Carriera
Nazionale
Svizzera Svizzera
Palmarès
Giochi olimpici invernali 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Nadja Röthlisberger (Basilea, 30 giugno 19729 febbraio 2015) è stata una giocatrice di curling svizzera.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Partecipò all'età di 29 anni ai XIX Giochi olimpici invernali edizione disputata a Salt Lake City (Stati Uniti d'America) nel 2002,[1] riuscendo ad ottenere la medaglia d'argento nella squadra svizzera con le connazionali Laurence Bidaud, Tanya Frei, Mirjam Ott e Luzia Ebnoether.[2]

Cessata l'attività agonistica è divenuta l'allenatrice della nazionale svizzera di curling paralimpico[3].

È scomparsa nel 2015 all'età di 42 anni [4] a causa di un tumore osseo[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia su sports-reference.com
  2. ^ Elenco partecipanti olimpiadi invernali curling femminile
  3. ^ a b Swiss Paralympic Coach Nadia Röthlisberger-Raspe passes away due to Bone Cancer (en) wheelchaircurler.blogspot.it
  4. ^ Décès de Nadia Röthlisberger (fr) Bluewin.ch