Nachos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nachos
Nachos con formaggio, chili, peperoncini e olive
Nachos con formaggio, chili, peperoncini e olive
Origini
Luogo d'origine Messico Messico
Creato da Ignacio Anaya
Dettagli
Categoria antipasto
 
Nachos con carne, fagioli e formaggio

I nachos sono uno snack originario del Messico e tipico della cucina tex mex. Le origini della pietanza rimandano a Piedras Negras, poco oltre il confine con il Texas, dove fu inventata da Ignacio Anaya, detto Nacho, nel 1943.

Ricetta[modifica | modifica wikitesto]

Si stende una certa quantità di piccole tortilla di mais sul fondo di una teglia, e vi si pone sopra un condimento che ha come base formaggio, peperone e peperoncino piccante. Il tutto viene cotto in forno fino a quando il condimento non si amalgama con le tortilla[1]. Queste tortilla sono fatte con farina di mais e la salsa può essere generica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ricetta dei Nachos sul sito giallozafferano.it

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]