NR-1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NR-1
NR-1 Galveston.jpg
Flag of the United States.svg
Proprietario/a USA
Cantiere Electric Boat Groton (Connecticut)
Varata 25 gennaio 1969
Caratteristiche generali
Propulsione nucleare, un reattore da 6.000 hp di potenza
Velocità da 4 a 6 in superficie nodi
Equipaggio 2 ufficiali, 3 marinai, 2 scienziati
Equipaggiamento
Sensori di bordo un sonar ad alta sensibilità
Sistemi difensivi nessuno
Armamento
Armamento nessuno

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

Il sottomarino a propulsione nucleare NR-1 (Naval Research Vessel-1) è stato progettato per svolgere operazioni di ricerca, soccorso e lavoro subacqueo a grande profondità, oltre che probabilmente di raccolta informazioni (ELINT).

Tecnica[modifica | modifica sorgente]

La sala di controllo dell'NR-1

Il Naval Research Vessel 1 (Vascello da ricerca navale 1 questo vuol dire la sua sigla) è l'unico esemplare di questo battello, costruito per operare a profondità di mezzo miglio (800 m) effettuando operazioni di manutenzione di equipaggiamento subacqueo, salvataggio e ricerca oceanografica[1]. La sua velocità massima varia da 4 a 6 nodi, il mezzo ha dei piani di carenatura sulla torre di vela ed un timone convenzionale. La spinta è assicurata da 4 idrogetti, 2 frontali e due in coda.

Il Servizio[modifica | modifica sorgente]

Le prove in mare iniziali sono avvenute il 19 agosto 1969. Il battello è stato ritirato dal servizio nel novembre 2008.

Esemplari costruiti[modifica | modifica sorgente]

Il solo capoclasse.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Federation of American Scientists :: NR-1

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]