NH Hoteles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NH Hoteles
Stato Spagna Spagna
Tipo Società per azioni
Fondazione 1978 a Pamplona
Fondata da Antonio Catalán
Sede principale Spagna Spagna, Madrid
Settore Alberghiero
Prodotti Alberghi
Dipendenti 22.000
Slogan «Cuestión de detalle»
Sito web www.nh-hotels.it/

NH Hoteles (Navarra Hoteles) è una delle principali catene alberghiere spagnole e la terza in Europa.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fondata da Antonio Catalán, NH possiede attualmente 392 alberghi con più di 58.000 stanze in 24 paesi d'Europa, America e Africa e può contare su un personale di 22.000 unità.

La sigla NH proviene da "Navarra Hoteles", dovuto al fatto che il fondatore era originario della Navarra e che proprio a Pamplona, capitale di questa comunità creò il suo primo hotel. Da qui il gruppo iniziò la sua espansione durante gli anni ottanta e dal 2000 si trasforma in uno dei principali gruppi alberghieri d'Europa con l'acquisizione dell'olandese Krasnapolsky (luglio 2000), della tedesca Astron Hotels (febbraio 2002)[1] e l'italiana Jolly Hotels (2007).[2] Inoltre ha assorbito anche la messicana Krystal (giugno 2001).

NH Hoteles è quotata nella Borsa di Madrid ed è arrivata ad essere inclusa nell'Ibex 35.

Il gruppo ha firmato un accordo con il cuoco catalano Ferran Adrià nel 2000, attraverso il quale ha promosso il proprio servizio di ristorazione. Lo slogan del gruppo è "Cuestión de detalle" (questione di dettaglio).

Il 14 settembre 2009 il gruppo si è fuso con la catena Hoteles Hesperia, creando così il maggior gruppo alberghiero urbano spagnolo con 400 stabilimenti distribuiti in 24 paesi.[3]

Azionariato[modifica | modifica sorgente]

NH Palacio de Castellanos (Salamanca)
Azionista Società  % di partecipazione
José Antonio Castro Sousa Grupo Inversor Hesperia, S.A. 25,088%
Caja Madrid Corporación Financiera Caja de Madrid, S.A. (4,544%) 10,037%
Sociedad de Promoción y Participación Empresarial Caja de Madrid, S.A. (5,499%)
Kutxa Ck Corporación Kutxa-Kutxa Corporazioa, S.L. 6,142%
Bancaja Bancaja Inversiones, S.A. 5,659%
Intesa Sanpaolo 5,652%
Hoteles Participados, S.L. 5,128%
Amancio Ortega Pontegadea Inversiones, S.L. 5,071%
Ibercaja - 5,041%
Caixanova 2,71%

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ NH Hoteles acquires Astron Hotels, 30-08-2011.
  2. ^ NH Hoteles volverá a pagar dividendo: los analistas creen que será sostenible pese al endeudamiento - elEconomista.es
  3. ^ http://www.elmundo.es/mundodinero/2009/09/14/economia/1252930088.html }

.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]