NGC 6188

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NGC 6188
Regione H II
NGC 6188 e l'ammasso aperto associato ad essa, NGC 6193.
NGC 6188 e l'ammasso aperto associato ad essa, NGC 6193.
Dati osservativi
(epoca J2000)
Costellazione Altare
Ascensione retta 16h 40m 05,8s [1]
Declinazione -48° 39′ 44″
Distanza 4000 a.l.
(1226 pc)
Magnitudine apparente (V) -
Dimensione apparente (V) 20' x 12'
Caratteristiche fisiche
Tipo Regione H II
Altre designazioni
Rim Nebula, RCW 108; NRL 19
Categoria di regioni H II

NGC 6188 è una nebulosa a emissione situata nella costellazione dell'Altare, a 4000 anni luce di distanza dalla Terra.

La nebulosa è associata con l'ammasso aperto NGC 6193, in particolare le stelle HD 150135 e HD 150136, che fanno parte dell'associazione OB Ara, sono la fonte che eccita il gas della nebulosa.

L'oggetto è stato scoperto da John Herschel nel 1836 usando un telescopio di 18,36 pollici.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ NASA/IPAC Extragalactic Database in BASIC DATA for NGC 6188.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 6186  •  NGC 6187  •  NGC 6188  •  NGC 6189  •  NGC 6190   
oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari