NGC 1232

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NGC 1232
Galassia spirale barrata
La galassia NGC 1232 ripresa col telescopio da 1,5 m dell'Osservatorio di La Silla
La galassia NGC 1232 ripresa col telescopio da 1,5 m dell'Osservatorio di La Silla
Scoperta
Scopritore William Herschel
Anno 1784
Dati osservativi
(epoca J2000)
Costellazione Eridano
Ascensione retta 03h 09m 45.3s
Declinazione -20° 34′ 52″
Distanza 59 milioni a.l.
(18 milioni pc)
Magnitudine apparente (V) 10,0
Dimensione apparente (V) 6,5' x 6,0'
Luminosità superficiale 23.56 magn./"
Angolo di posizione 46°33'
Caratteristiche fisiche
Tipo Galassia spirale barrata
Classe SBc I-II
Altre designazioni
PGC 11819, ESO 547-14, MGC 4-8-32, Arp 41
Categoria di galassie spirali barrate

NGC 1232 è una galassia spirale barrata nella costellazione di Eridano.

Si individua 2 gradi a NW della stella Tau 4 Eridani. Si evidenzia anche in un telescopio da 120mm, dove però appare priva di particolari; uno strumento più potente consente di individuare il disco, la cui larghezza si aggira sui 4'. Il nucleo è piccolo e i bracci di spirale sono strettamente avvolti attorno ad esso. Un telescopio newtoniano da 200mm di apertura consente di notare, nell'angolo ad est, una piccola galassia, nota come NGC 1232A, che probabilmente è satellite della galassia principale. A forti ingrandimenti, questa mostra una barra centrale, simile a quella della Grande Nube di Magellano. Dista circa 59 milioni di anni-luce.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]



Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 1230  •  NGC 1231  •  NGC 1232  •  NGC 1233  •  NGC 1234