NBA All-Star Weekend 1994

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NBA All-Star Weekend 1994
Dettagli evento
Organizzatore NBA
Periodo dal 12 febbraio 1994
al 13 febbraio 1994
Città Minneapolis
Impianto di gioco Target Center
All-Star Game
East
127
West
118
Spettatori 17.096
MVP Scottie Pippen
Slam Dunk Contest Isaiah Rider
Three-point Shootout Mark Price
ed. successiva →     ← ed. precedente

L'NBA All-Star Weekend 1994, svoltosi a Minneapolis, vide la vittoria finale della Eastern Conference sulla Western Conference per 127 a 118.

Scottie Pippen, dei Chicago Bulls, fu nominato MVP della partita. Isaiah Rider, dei Minnesota Timberwolves, si aggiudicò l'NBA Slam Dunk Contest. Mark Price, dei Cleveland Cavaliers vinse per la seconda volta consecutiva l'NBA Three-point Shootout.

In questa edizione si svolse per la prima volta l'NBA Rookie Challenge, vinto dalla squadra denominata Sensations sui Phenoms per 74 a 68. MVP della partita fu Anfernee Hardaway degli Orlando Magic.

Sabato[modifica | modifica sorgente]

NBA Rookie Challenge[modifica | modifica sorgente]

Phenoms[modifica | modifica sorgente]

Phenoms

Giocatore Squadra MIN FGM FGA FTM FTA RIM AST PT
Stati Uniti Chris Webber Golden State Warriors 22 9 13 0 2 10 1 18
Stati Uniti Isaiah Rider Minnesota Timberwolves 21 4 11 0 0 8 3 8
Stati Uniti Antonio Davis Indiana Pacers 20 3 5 1 2 5 1 7
Stati Uniti Lindsey Hunter Detroit Pistons 20 5 13 0 0 3 5 11
Croazia Toni Kukoč Chicago Bulls 20 6 8 0 0 2 3 14
Stati Uniti Sam Cassell Houston Rockets 19 3 9 0 0 1 5 7
Stati Uniti Bryon Russell Utah Jazz 15 3 7 1 2 3 0 7
Croazia Dino Rađa Boston Celtics 13 1 5 0 0 5 1 2
Totale 150 34 71 2 6 37 19 74
All. Doug Collins

MIN: minuti. FGM: tiri dal campo riusciti. FGA: tiri dal campo tentati. FTM: tiri liberi riusciti. FTA: titi liberi tentati. RIM: rimbalzi. AST: assist. PT: punti

Sensations[modifica | modifica sorgente]

Sensations

Giocatore Squadra MIN FGM FGA FTM FTA RIM AST PT
Stati Uniti Anfernee Hardaway Orlando Magic 22 8 9 4 6 1 3 22
Stati Uniti Shawn Bradley Philadelphia 76ers 20 4 9 0 0 2 0 8
Stati Uniti Nick Van Exel Los Angeles Lakers 20 0 8 0 0 2 6 0
Stati Uniti Popeye Jones Dallas Mavericks 19 1 1 2 2 7 5 4
Stati Uniti Chris Mills Cleveland Cavaliers 19 4 10 0 3 5 0 12
Stati Uniti Calbert Cheaney Washington Bullets 18 4 6 2 2 3 2 10
Stati Uniti Jamal Mashburn Dallas Mavericks 17 4 6 0 0 3 2 8
Stati Uniti P.J. Brown New Jersey Nets 15 2 6 0 0 2 1 4
Totale 150 27 55 10 11 25 19 68
All. K.C. Jones

MIN: minuti. FGM: tiri dal campo riusciti. FGA: tiri dal campo tentati. FTM: tiri liberi riusciti. FTA: titi liberi tentati. RIM: rimbalzi. AST: assist. PT: punti

Slam Dunk Contest[modifica | modifica sorgente]

Giocatore Primo turno Finale
Stati Uniti Isaiah Rider (Minnesota) 46,8 49,0, 47,0
Stati Uniti Robert Pack (Denver) 42,0 43,8, 25,0
Stati Uniti Shawn Kemp (Seattle) 46,6 25,0, 25,0
Stati Uniti Allan Houston (Detroit) 41,5
Stati Uniti Antonio Davis (Indiana) 40,0
Stati Uniti James Robinson (Portland) 39,0

Three-point Shootout[modifica | modifica sorgente]

in grassetto è indicato il vincitore

Domenica[modifica | modifica sorgente]

All-Star Game - Squadre[modifica | modifica sorgente]

Western Conference[modifica | modifica sorgente]

Western Conference

Giocatore Squadra MIN FGM FGA FTM FTA RIM AST PT
Stati Uniti Karl Malone Utah Jazz 21 3 9 0 0 7 2 6
Stati Uniti Shawn Kemp Seattle Supersonics 22 3 11 0 0 12 4 6
Nigeria Hakeem Olajuwon Houston Rockets 30 8 15 3 6 11 2 19
Stati Uniti Mitch Richmond Sacramento Kings 24 5 16 0 0 2 3 10
Stati Uniti Clyde Drexler Portland Trail Blazers 15 3 7 0 0 3 1 6
Stati Uniti John Stockton Utah Jazz 26 6 10 0 0 5 10 13
Stati Uniti David Robinson San Antonio Spurs 21 6 13 7 10 5 0 19
Stati Uniti Kevin Johnson Phoenix Suns 14 3 6 0 1 1 2 6
Stati Uniti Clifford Robinson Portland Trail Blazers 18 5 8 0 0 2 5 10
Stati Uniti Danny Manning Los Angeles Clippers 17 4 7 0 0 4 2 8
Stati Uniti Gary Payton Seattle Supersonics 17 3 4 0 0 6 9 6
Stati Uniti Latrell Sprewell Golden State Warriors 15 3 8 3 7 7 1 9
Stati Uniti Charles Barkley Phoenix Suns infortunato
Totale 240 52 114 13 24 65 41 118
All. George Karl Seattle Supersonics

MIN: minuti. FGM: tiri dal campo riusciti. FGA: tiri dal campo tentati. FTM: tiri liberi riusciti. FTA: titi liberi tentati. RIM: rimbalzi. AST: assist. PT: punti

Eastern Conference[modifica | modifica sorgente]

Eastern Conference

Giocatore Squadra MIN FGM FGA FTM FTA RIM AST PT
Stati Uniti Scottie Pippen Chicago Bulls 31 9 15 6 10 11 2 29
Stati Uniti Derrick Coleman New Jersey Nets 18 1 6 0 0 3 1 2
Stati Uniti Shaquille O'Neal Orlando Magic 26 2 12 4 11 10 0 8
Stati Uniti Kenny Anderson New Jersey Nets 16 3 10 0 0 4 3 6
Stati Uniti B.J. Armstrong Chicago Bulls 22 5 9 0 0 1 4 11
Stati Uniti John Starks New York Knicks 20 4 9 0 0 3 3 9
Stati Uniti Mark Price Cleveland Cavaliers 22 8 10 2 2 2 5 20
Stati Uniti Patrick Ewing New York Knicks 24 7 15 6 7 8 1 20
Stati Uniti Charles Oakley New York Knicks 11 1 3 0 0 3 3 2
Stati Uniti Dominique Wilkins Atlanta Hawks 17 4 9 3 6 2 4 11
Stati Uniti Mookie Blaylock Atlanta Hawks 16 2 5 0 0 1 2 5
Stati Uniti Horace Grant Chicago Bulls 17 2 8 0 0 8 2 4
Stati Uniti Alonzo Mourning Charlotte Hornets infortunato
Totale 240 48 111 21 36 56 30 127
All. Lenny Wilkens Atlanta Hawks

MIN: minuti. FGM: tiri dal campo riusciti. FGA: tiri dal campo tentati. FTM: tiri liberi riusciti. FTA: titi liberi tentati. RIM: rimbalzi. AST: assist. PT: punti

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro