NBA All-Star Weekend 1985

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NBA All-Star Weekend 1985
Dettagli evento
Organizzatore NBA
Periodo dal 9 febbraio 1985
al 10 febbraio 1985
Città Indianapolis
Impianto di gioco Hoosier Dome
All-Star Game
East
129
West
140
Spettatori 43.146
MVP Ralph Sampson
Slam Dunk Contest Dominique Wilkins
ed. successiva →     ← ed. precedente

L'NBA All-Star Weekend 1985, svoltosi a Indianapolis, vide la vittoria finale della Western Conference sulla Eastern Conference per 140 a 129.

Ralph Sampson, degli Houston Rockets, fu nominato MVP della partita. Dominique Wilkins, degli Atlanta Hawks, si aggiudicò l'NBA Slam Dunk Contest.

Per la prima volta nella storia dell'All-Star Game prese parte alla partita un giocatore non statunitense: il nigeriano Hakeem Olajuwon.

Sabato[modifica | modifica wikitesto]

Legend Classic[modifica | modifica wikitesto]


Slam Dunk Contest[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Primo turno Semifinali Finale
Stati Uniti Dominique Wilkins (Atlanta) 145 (47+49+49) 140 (48+45+47) 147 (47+50+50)
Stati Uniti Michael Jordan (Chicago) 130 (44+42+42) 142 (45+47+50) 136 (43+44+49)
Stati Uniti Terence Stansbury (Indiana) 130 (46+50+34) 136 (49+48+39)
Stati Uniti Julius Erving (Philadelphia) di diritto* 132 (43+44+45)
Stati Uniti Larry Nance (Phoenix) di diritto* 131 (42+47+42)
Stati Uniti Darrell Griffith (Utah) 126 (38+42+46)
Stati Uniti Orlando Woolridge (Chicago) 124 (40+43+41)
Stati Uniti Clyde Drexler (Portland) 122 (39+39+44)

*Julius Erving e Larry Nance furono ammessi di diritto alle semifinali, in quanto finalisti dell'edizione dell'anno precedente

Domenica[modifica | modifica wikitesto]

All-Star Game - Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Western Conference[modifica | modifica wikitesto]

Western Conference

Giocatore Squadra MIN FGM FGA FTM FTA RIM AST PT
Stati Uniti Adrian Dantley Utah Jazz 23 2 6 6 6 2 1 10
Stati Uniti Ralph Sampson Houston Rockets 29 10 15 4 6 10 1 24
Stati Uniti Kareem Abdul-Jabbar Los Angeles Lakers 23 5 10 1 2 6 1 11
Stati Uniti Magic Johnson Los Angeles Lakers 31 7 14 7 8 5 15 21
Stati Uniti George Gervin San Antonio Spurs 25 10 12 3 4 3 1 23
Stati Uniti Alex English Denver Nuggets 14 0 3 0 0 2 1 0
Stati Uniti Norm Nixon Los Angeles Clippers 19 5 7 1 2 2 8 11
Stati Uniti Larry Nance Phoenix Suns 15 7 8 2 2 5 0 16
Stati Uniti Rolando Blackman Dallas Mavericks 23 7 14 1 2 3 2 15
Stati Uniti Jack Sikma Seattle Supersonics 12 0 2 0 0 2 0 0
Stati Uniti Calvin Natt Denver Nuggets 11 1 3 1 2 3 1 3
Nigeria Hakeem Olajuwon Houston Rockets 15 2 2 2 6 5 1 6
Totale 240 56 96 28 40 48 32 140
All. Pat Riley Los Angeles Lakers

MIN: minuti. FGM: tiri dal campo riusciti. FGA: tiri dal campo tentati. FTM: tiri liberi riusciti. FTA: titi liberi tentati. RIM: rimbalzi. AST: assist. PT: punti

Eastern Conference[modifica | modifica wikitesto]

Eastern Conference

Giocatore Squadra MIN FGM FGA FTM FTA RIM AST PT
Stati Uniti Julius Erving Philadelphia 76ers 23 5 15 2 2 4 3 12
Stati Uniti Larry Bird Boston Celtics 31 8 16 5 6 8 2 21
Stati Uniti Moses Malone Philadelphia 76ers 33 2 10 3 6 12 1 7
Stati Uniti Isiah Thomas Detroit Pistons 25 9 14 1 1 2 5 22
Stati Uniti Michael Jordan Chicago Bulls 22 2 9 3 4 6 2 7
Stati Uniti Micheal Ray Richardson New Jersey Nets 13 2 8 1 2 2 1 5
Stati Uniti Robert Parish Boston Celtics 10 2 5 0 0 6 1 4
Stati Uniti Bernard King New York Knicks 22 6 10 1 2 7 1 13
Stati Uniti Sidney Moncrief Milwaukee Bucks 22 1 5 6 6 5 4 8
Stati Uniti Terry Cummings Milwaukee Bucks 16 7 17 3 4 7 0 17
Stati Uniti Dennis Johnson Boston Celtics 12 3 7 2 2 6 3 8
Stati Uniti Bill Laimbeer Detroit Pistons 11 2 4 1 2 3 1 5
Totale 240 49 120 28 37 68 24 129
All. K.C. Jones Boston Celtics

MIN: minuti. FGM: tiri dal campo riusciti. FGA: tiri dal campo tentati. FTM: tiri liberi riusciti. FTA: titi liberi tentati. RIM: rimbalzi. AST: assist. PT: punti

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro