NBA 2K11

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NBA 2K11
Sviluppo Visual Concepts
Pubblicazione 2K Sports
Serie NBA 2K
Data di pubblicazione 5 ottobre 2010
Genere Pallacanestro
Modalità di gioco 1-2
Piattaforma Playstation 3, Playstation 2, Playstation Portable, Xbox 360, Wii, Microsoft Windows
Supporto Blu-ray Disc, DVD-ROM, Wii Optical Disc, Universal Media Disc
Fascia di età +3
Periferiche di input Joystick,Kinect,Playstation Move
Preceduto da NBA 2K10
Seguito da NBA 2K12

NBA 2K11 è un videogioco di Basket NBA prodotto dalla 2K Sports. Il testimonial scelto per questa edizione è Michael Jordan, che non appariva in un videogame dall'anno del suo ritiro. Oltre alla Partita Veloce, l'Associazione, la Stagione, Le Gare Nba Blacktop, i Playoff ed Il Mio Giocatore è stata aggiunta una nuova modalità, il Jordan Challenge. Esso consiste nel rivivere le 10 partite più importanti della carriera di MJ. Inoltre è stata aggiunta una collezione delle Air Jordan, sono in tutto 40 e sono sbloccabili mentre si prosegue nel gioco. Oltre a tutto quello suddetto sarà possibile utilizzare nella Partita Veloce le seguenti squadre classiche: Chicago Bulls del '86, '91, '94, '96, '97 e '98; Boston Celtics del '86; Atlanta Hawks del '89; Cleveland Cavaliers del '89; Detroit Pistons del '89; Los Angeles Lakers del '90; Portland Trail Blazers del '91; New York Knicks del '94; Seattle Supersonics del '95; Utah Jazz del '96 e '97.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]