Myriostoma coliforme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Myriostoma coliforme
Myriostoma coliforme.jpg
Myriostoma coliforme
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Divisione Basidiomycota
Classe Agaricomycetes
Ordine Boletales
Famiglia Sclerodermataceae
Genere Myriostoma
Specie M. coliforme
Nomenclatura binomiale
Myriostoma coliforme
(Dicks.) Corda, 1842
Caratteristiche morfologiche
Myriostoma coliforme
Cappello no disegno.png
Cappello no
Smooth icon.png
Imenio liscio
No gills icon.svg
Lamelle no
Brown spore print icon.png
Sporata marrone
Bare stipe icon.png
Velo nudo
Mycorrhizal ecology icon.png
Micorrizico
Nofoodlogo.svg
Non commestibile

Myriostoma coliforme (Dicks.) Corda, Anleit. Stud. Mykol.: 131 (1842)

Descrizione della specie[modifica | modifica wikitesto]

Corpo fruttifero[modifica | modifica wikitesto]

Dapprima seminterrato, globoso, con l'involucro esterno rivestito di uno strato brunastro che si lacera a raggiera (esoperidio), sul cui centro si solleva il sacco sporifero (endoperidio), sorretto da colonnette.

Esoperidio[modifica | modifica wikitesto]

4–12 cm (di solito 8) braccia triangolari; quando disteso misura al massimo 25 cm; internamente liscio, biancastro, poi bruno-rossiccio.

Endoperidio[modifica | modifica wikitesto]

Più o meno da 1,5–7 cm di diametro, irregolarmente globoso, bruno-argenteo, perforato da parecchi pori (25-50) od ostioli; sostenuto da diversi sottili pedicelli colonnari.

Carne[modifica | modifica wikitesto]

Bianca, poi brunastra, formata da logge dello stesso numero degli ostioli.

Spore[modifica | modifica wikitesto]

Brunastre in massa, globose, irregolarmente verrucose.

Habitat[modifica | modifica wikitesto]

Cresce su terreni sabbiosi, nei campi o al margine dei boschi, in estate-autunno.

Commestibilità[modifica | modifica wikitesto]

Non commestibile, senza interesse alimentare.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Dal latino coliformis = simile al colino, per i fori del suo endoperidio.

Sinonimi e binomi obsoleti[modifica | modifica wikitesto]

  • Geastrum coliformis (Dicks.) Pers. [as 'Geaster'], Synopsis Methodica Fungorum (Göttingen): 131 (1801)
  • Lycoperdon coliforme Dicks., Bot. Arr. Brit. Pl., Edn 2 2: 783 (1776)
  • Myriostoma anglicum Desv., J. Bot. Morot 2: 104 (1809)
  • Polystoma coliforme (Pers.) Gray, A Natural Arrangement of British Plants (London) 1: 586 (1821)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

micologia Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia