Myra Lee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Myra Lee
Artista Cat Power
Tipo album Studio
Pubblicazione 4 marzo 1996
Durata 46:19
Dischi 1
Tracce 11
Genere Alternative rock
Indie rock
Folk rock
Etichetta Smells Like Records
Registrazione 1994, New York
Cat Power - cronologia
Album precedente
(1995)

Myra Lee è il secondo album della cantautrice statunitense Chan Marshall, meglio nota con lo pseudonimo di Cat Power.

Realizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicato il 2 marzo del 1996, dall'etichetta indipendente Smells Like Records,[1] il disco venne registrato da Edward Douglas, nel dicembre del 1994, in un piccolo studio attrezzato in uno scantinato dalle parti di Mott Street a New York[2] con l'apporto di Steve Shelley dei Sonic Youth alla batteria e Tim Foljahn dei Two Dollar Guitar alla chitarra.[3] In quelle stesse session vennero registrate anche le tracce del precedente disco Dear Sir della musicista americana.

Tutte le tracce, con la sola eccezione del brano Still in Love, composto dal cantautore Hank Williams, vennero scritte dalla stessa Cat Power che, per il titolo dell'album, decise di rendere omaggio alla propria madre intitolando il disco con il suo nome.[4]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Enough – 5:42
  2. We All Die – 5:01
  3. Great Expectations – 4:19
  4. Top Expert – 3:18
  5. Ice Water – 3:39
  6. Still In Love – 3:29 (Hank Williams)
  7. Rockets – 4:42
  8. Faces – 5:00
  9. Fiance – 0:31
  10. Wealthy Man – 5:08
  11. Not What You Want – 5:30

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Myra Lee in Discogs, Zink Media, Inc.
  2. ^ Goodman, 2010, pp. 132-35
  3. ^ Cat Power: Myra Lee, Allmusic
  4. ^ Cat Power: Myra Lee review, Newburycomics.com

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock