Myheritage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

MyHeritage è un social network dedicato alle famiglie ed un servizio di genealogia. Permette ai membri di creare il proprio sito di famiglia, condividere foto e video, organizzare eventi di famiglia, creare alberi genealogici, e cercare i propri antenati.[1][2] Con 30 milioni di utenti, MyHeritage è uno dei più popolari social network di genealogia.[3]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003, il CEO Gilad Japhet e un team di appassionati di genealogia hanno fondato MyHeritage nel salotto di Japhet nella piccola città di Bnei Atarot, appena fuori Tel Aviv, Israele.[4]

Nell'arco di sei anni, la società era divenuta una comunità di 30 milioni di utenti, con 320 milioni di profili online. Ci sono 6 milioni di alberi genealogici nel sito, che è disponibile in 34 lingue.[5] Questo fa di MyHeritage la seconda più grande società di genealogia al mondo, ed il social network per famiglie con la più rapida diffusione.[senza fonte]

Nel 2008, la società ha ricevuto un finanziamento di 15 milioni di dollari, quando la società di venture capital Index Ventures si è unita ad Accel, che aveva precedentemente investito in MyHeritage.[6][7] Nel 2008, MyHeritage ha acquisito Kindo, un altro social network per famiglie che era popolare in Europa.[8]

Nel 2012 MyHeritage compra il suo rivale GENI.

Servizi web[modifica | modifica wikitesto]

Pagine di famiglia[modifica | modifica wikitesto]

La linea di servizi di MyHeritage si focalizzano sui servizi alle famiglie, storici e genealogisti. Il suo servizio principale sono le pagine di famiglia che sono profili online per l'intera famiglia. I membri possono usare le loro pagine di famiglia per invitare altri membri della famiglia, condividere foto e video, annotare ricorrenze come feste di compleanno e eventi, e restare in contatto con la loro famiglia.

Photo tagging[modifica | modifica wikitesto]

MyHeritage è in grado di taggare automaticamente i volti delle persone nelle foto che i membri caricano nelle loro pagine di famiglia. Se la persona nella foto è nell'albero di famiglia, allora il software può anche identificarlo automaticamente.

Celebrity look-alikes[modifica | modifica wikitesto]

MyHeritage offre il riconoscimento facciale che permette all'utente di caricare una foto di se stessi e scoprire a chi assomigliano. Gli utenti possono confrontare i loro volti con le celebrità e anche scoprire se un bambino assomiglia di più alla madre o al padre.[9][10] Il software è capace di individuare e di riconoscere i visi umani automaticamente, senza che l'utente debba taggare il loro viso nelle foto.

Ricerca[modifica | modifica wikitesto]

La ricerca genealogica di MyHeritage consente all'utente di cercare i propri antenati online. La società utilizza un motore metasearch, che cerca ed acquisisce il suo database ed interroga altri 1.526 database.[11]

Gli utenti possono scegliere fino a cinque variazioni di spelling per fare ricerche usando, allo stesso tempo, sia il metodo Soundex che il Megadex . Megadex è unico a MyHeritage e permette agli utenti di selezionare un set delle più comuni varianti di pronuncia e scrittura dei nomi ed effettua la ricerca con questo set selezionato. Anche se il database non supporta Soundex, tutti i database interrogati supportano Megadex, che rende la ricerca più affidabile ed efficace.[senza fonte] I ricercatori possono anche conservare ed annotare i loro risultati.

La società pubblica due blog. Uno si concentra sulla comunità online, famiglie ed argomenti che interessano le famiglie e lo sviluppo di nuovi prodotti. L'altro si concentra sulla genealogia, novità nel settore e le migliori risorse, metodi, e strumenti per la ricerca delle storie di famiglia.

Software di genealogia[modifica | modifica wikitesto]

Family Tree Builder[modifica | modifica wikitesto]

È possibile scaricare il Family Tree Builder (FTB) che consente agli utenti di costruire un albero genealogico. Gli utenti possono aggiungere il compleanno, le date di decesso e di matrimonio; note riguardo a dove i loro antenati hanno vissuto, alla loro professione, agli hobby e interessi e foto degli antenati. Il programma può anche creare grafici che mostrano le parentele tra le persone. Gli utenti possono costruire il loro albero genealogico sia offline che online e gli alberi offline possono essere pubblicati nel sito di famiglia.

FTB ha la funzione Smart Matching che cerca nel database di MyHeritage per individuare profili corrispondenti negli alberi genealogici.[12] Il programma controlla il nome, la data di nascita e i genitori del riferimento nel database e quando trova profili identici, avvisa gli utenti che hanno creato ciascun albero, i quali possono poi confermare la corrispondenza o meno. Questo permette alle persone di condividere il loro albero di famiglia e la loro ricerca genealogica con l'intera comunità di MyHeritage. I Genealogisti possono trovare altri ricercatori con antenati in comune e completare il quadro del loro albero di famiglia che altre persone hanno compilato.

FTB è disponibile in 34 lingue e supporta l'inserimento dei dati bilingue.[13]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ New Ways to Dig For Your Roots Online, Wall Street Journal. URL consultato il 21 gennaio 2008.
  2. ^ MyHeritage.com, Washington Post. URL consultato il 21 gennaio 2008.
  3. ^ Family Trees Grow Online, Advice On Researching Your Roots, CBS News. URL consultato il 21 gennaio 2008.
  4. ^ Company history and culture, www.myheritage.com. URL consultato il 21 gennaio 2008.
  5. ^ We are now a family of 30 million, myheritage ltd.. URL consultato il 16 marzo 2009.
  6. ^ Good news: top investors join the MyHeritage family.
  7. ^ MyHeritage Takes 180 Million People Profiles To War With Geni, TechCrunch. URL consultato il 21 gennaio 2008.
  8. ^ MyHeritage acquires Kindo,TechPluto
  9. ^ You look like which star? Or not, at MyHeritage.com, San Francisco Chronicle. URL consultato il 21 gennaio 2008.
  10. ^ Living: You may have a famous face, The Seattle Times. URL consultato il 21 gennaio 2008.
  11. ^ Research overview. URL consultato il 2 aprile 2009.
  12. ^ Smart matching. URL consultato il 2 aprile 2009.
  13. ^ Family Tree Builder. URL consultato il 2 aprile 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]