My World 2.0

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
My World 2.0
Artista Justin Bieber
Tipo album Studio
Pubblicazione 19 marzo 2010
Durata 37 min : 28 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Pop
Rhythm and blues
Dance pop
Etichetta Island
Formati CD, digitale
Certificazioni
Dischi d'oro Austria Austria[1]
(Vendite: 15.000+)
Dischi di platino Italia Italia[2]
(Vendite: 50.000+) Australia Australia[3]
(Vendite: 70.000+)
Canada Canada (3)[4]
(Vendite: 240.000+)
Stati Uniti Stati Uniti (3)[5]
(Vendite: 3.000.000+)
Svizzera Svizzera[6]
(Vendite: 30.000+)
Dischi di diamante Brasile Brasile[7]
(Vendite: 160.000+)
Justin Bieber - cronologia
Album precedente
(2009)
Album successivo
(2010)
Singoli
  1. Baby
    Pubblicato: 19 febbraio 2010
  2. Somebody to Love
    Pubblicato: 23 marzo 2010
  3. U Smile
    Pubblicato: 9 agosto 2010

My World 2.0 è il primo album studio del cantante canadese Justin Bieber, pubblicato il 19 marzo 2010.Fino al 2014 My World 2.0 ha venduto oltre 5.600.000 copie,diventando l'album più venduto di Justin Bieber.

Si tratta del suo secondo lavoro, seguito dell'EP My World, uscito nel 2009.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

La lista tracce venne confermata da Bieber nel proprio sito ufficiale il 26 febbraio 2010[8]

  1. Baby (feat. Ludacris) – 3:31
  2. Somebody to Love – 3:43
  3. Stuck in the Moment – 3:43
  4. U Smile – 3:16
  5. Runaway Love – 3:32
  6. Never Let You Go – 4:24
  7. Overboard (feat. Jessica Jarrell) – 4:11
  8. Eenie Meenie (feat. Sean Kingston) – 3:22
  9. Up – 3:54
  10. That Should Be Me – 3:52
iTunes bonus track
  1. Kiss and Tell – 3:29
Wal-Mart/Australian bonus track
  1. Where Are You Now – 4:27
Japanese bonus track
  1. Kiss and Tell – 3:29
  2. Where Are You Now – 4:27

Posizioni in classifica[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2010) Posizione
massima
Australia[9] 1
Austria[10] 2
Belgio (Fiandre)[11] 3
Belgio (Vallonia)[11] 16
Brasile[12] 1
Canada[13] 1
Repubblica Ceca[14] 30
Danimarca[15] 7
Paesi Bassi[15] 4
Europa[16] 3
Finlandia[17] 13
Francia[17] 4
Germania[18] 7
Grecia[17] 4
Irlanda[19] 1
Messico[20] 2
Nuova Zelanda[10] 1
Norvegia[17] 3
Polonia[15] 9
Portogallo[17] 2
Spagna[21] 1
Svezia[17] 21
Svizzera[17] 9
Regno Unito[22] 3
Stati Uniti[23] 1
Italia[24] 13

Classifiche di fine anno[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2012) Posizione
Stati Uniti[25] 134

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IFPI Austria - Verband der Österreichischen Musikwirtschaft
  2. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Benvenuto!
  3. ^ WebCite query result
  4. ^ Gold and Platinum Search
  5. ^ RIAA - Recording Industry Association of America
  6. ^ Die Offizielle Schweizer Hitparade und Music Community
  7. ^ ABPD | Associação Brasileira de Produtores de Disco
  8. ^ My World 2.0 Official Tracklisting, justinbiebermusic.com. URL consultato il 26 dicembre 2011.
  9. ^ Australia Singles Top 50 in Australian Recording Industry Association, (acharts.us), 3 maggio 2010. URL consultato il 2 maggio 2010.
  10. ^ a b Steffen Hung, Justin Bieber – My World, hitparade.ch. URL consultato il 7 maggio 2010.
  11. ^ a b Steffen Hung, Justin Bieber – My World 2.0, hitparade.ch. URL consultato il 7 maggio 2010.
  12. ^ Associaчуo Brasileira de Produtores de Disco, ABPD, 13 maggio 2010. URL consultato il 5 giugno 2010.
  13. ^ Canadian Albums, Billboard.com. URL consultato il 7 maggio 2010.
  14. ^ ds, Čns Ifpi, Ifpicr.cz. URL consultato il 13 ottobre 2010.
  15. ^ a b c Justin Bieber – My World 2.0 – Music Charts, acharts.us. URL consultato il 27 marzo 2010.
  16. ^ [1]
  17. ^ a b c d e f g Steffen Hung, Justin Bieber – My Worlds, hitparade.ch. URL consultato il 7 maggio 2010.
  18. ^ Paul Sexton, Amy Macdonald Holds On To Euro Chart No. 1, 9 aprile 2010. URL consultato il 9 aprile 2010.
  19. ^ Irish Albums Chart Irish Recorded Music Association. retrieved: 2010-03-30.
  20. ^ http://www.greaves.tv/amprofon3/100.php (PDF). URL consultato il 7 maggio 2010.
  21. ^ Steffen Hung, Justin Bieber – My Worlds, spanishcharts.com. URL consultato il 5 giugno 2010.
  22. ^ Justin Bieber chart positions (3- is My Worlds) ChartStats. retrieved: 2010-03-30.
  23. ^ [2]
  24. ^ Classifica settimanale dal 29/03/2010 al 04/04/2010, FIMI. URL consultato il 4 ottobre 2010.
  25. ^ (EN) Billboard 200.
hip hop Portale Hip hop: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hip hop