My World (Justin Bieber)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
My World
Artista Justin Bieber
Tipo album EP
Pubblicazione 17 novembre 2009
Durata 30 min: 10 s
Dischi 1
Tracce 7
Genere Pop
Rhythm and blues
Dance pop
Etichetta Island
Certificazioni
Dischi di platino Austria Austria[1]
(Vendite: 20.000+)
Canada Canada (2)[2]
(Vendite: 160.000+)
Germania Germania[3] (Vendite: 200.000+)
Regno Unito Regno Unito (2)[4]
(Vendite: 600.000+)
Stati Uniti Stati Uniti[5]
(Vendite: 1.000.000+)
Justin Bieber - cronologia
EP precedente
EP successivo
(2010)
Singoli
  1. One Time
    Pubblicato: Pubblicato: 18 maggio 2009
  2. One Less Lonely Girl
    Pubblicato: Pubblicato: 6 ottobre 2009

My world è l'EP di debutto del cantante canadese Justin Bieber, pubblicato il 17 novembre 2009.L'album mondialmente ha venduto oltre 2.000.000 di copie.Dall'album vengono estratti due singoli ufficiali,un singolo digitale e uno promozionale.

Successo commerciale[modifica | modifica sorgente]

L'album è arrivato nelle top 10 delle classifiche di oltre 10 paesi,ed è stato certificato disco di platino in Austria,in Canada,in Germania, nel Regno Unito e negli Stati Uniti

Singoli[modifica | modifica sorgente]

-Il primo singolo ufficiale estratto è One Time,che raggiunge la vetta delle classifiche di oltre trenta paesi.

-Il secondo singolo ufficiale estratto è One Less Lonely Girl,anche questo di discreto successo.

-Il primo singolo digitale è Love Me.

-Il secondo singolo promozionale è Favorite Girl.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. One Time - 3:35
  2. Favorite Girl - 4:16
  3. Down to Earth - 4:05
  4. Bigger - 3:17
  5. One Less Lonely Girl - 3:49
  6. First Dance (featuring Usher) - 3:42
  7. Love Me - 3:14
Bonus track[6][7]
  1. Common Denominator - 4:02 (bonus track in Canada, USA, iTunes australiano e nelle varie edizioni di My World)
  2. One Less Lonely Girl - 3:48 (bonus track francese; traccia presente solo nel CD canadese)

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Classifica (2009/2010) Posizione
massima
Australia[8] 79
Austria[9] 18
Belgio (Fiandre)[10] 16
Belgio (Vallonia) 23
Canada[11] 1
Danimarca[12] 52
Europa[13] 16
Germania[14] 18
Grecia[15] 10
Irlanda[16] 11
Messico[17] 22
Polonia 19
Svizzera[18] 39
Regno Unito[19] 4
Stati Uniti 5

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ IFPI Austria - Verband der Österreichischen Musikwirtschaft
  2. ^ Gold and Platinum Search
  3. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank
  4. ^ http://www.bpi.co.uk/certifiedawards/search.aspx
  5. ^ RIAA - Recording Industry Association of America
  6. ^ My World (Bonus Track Version) – Justin Bieber, iTunes (Canada). URL consultato il 26 dicembre 2011.
  7. ^ My World – Justin Bieber, iTunes (US). URL consultato il 26 dicembre 2011.
  8. ^ ARIA Top 100 Albums – Week Commencing 25th January 2010 in Australian Recording Industry Association, Pandora Archive, 25 gennaio 2010. URL consultato il 16 febbraio 2010.
  9. ^ JUSTIN BIEBER – MY WORLD (ALBUM)at Austrian Charts, AustrianCharts. URL consultato il 24 dicembre 2009.
  10. ^ JUSTIN BIEBER – MY WORLD (ALBUM) at Belgian Charts, Ultratop. URL consultato il 24 dicembre 2009.
  11. ^ Canadian Albums Chart, Week of December 5, 2009, Nielsen, 26 novembre 2009. URL consultato il 26 dicembre 2009.
  12. ^ JUSTIN BIEBER- MY WORLD (ALBUM) at Finnish Charts, Finnishcharts.com. URL consultato il 24 dicembre 2009.
  13. ^ European Albums Chart, AllCharts. URL consultato il 30 gennaio 2010.
  14. ^ My World profile at acharts.us, acharts.us. URL consultato il 24 dicembre 2009.
  15. ^ Steffen Hung, Justin Bieber – My World, greekcharts.com. URL consultato il 5 giugno 2010.
  16. ^ Lady GaGa tops Irish albums chart, Digital Spy, 22 gennaio 2010. URL consultato il 22 gennaio 2010.
  17. ^ My World tops Mexican albums chart, AMPROFON, 12 marzo 2010. URL consultato il 12 marzo 2010.
  18. ^ JUSTIN BIEBER – MY WORLD (ALBUM) at Hitparade charts, Hitparade.ch. URL consultato il 24 dicembre 2009.
  19. ^ Justin Bieber "My World" (All positions before "3" are from this edition), ChartStats, 28 marzo 2010. URL consultato il 28 marzo 2010.
hip hop Portale Hip hop: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hip hop