My Old Kentucky Home

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
My Old Kentucky Home
My Old Kentucky Home 1926.png
Scena del film: il "cane" che pronuncia l'unica frase sincronizzata: "Follow the ball, and join in, everybody"[1]
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1926
Durata 3 min
Colore bianco e nero
Audio sonoro
Genere animazione
Regia Dick Huemer
Soggetto My Old Kentucky canzone del 1853 di Stephen Foster
Produttore Max Fleischer
Casa di produzione Inkwell Studios poi Fleischer studios

My Old Kentucky Home è il primo film d'animazione sonoro.

Storia[modifica | modifica sorgente]

My Old Kentucky Home è un breve film d'animazione pubblicato il 13 aprile 1926 (alcune fonti scrivono il 13 marzo 1926) da Max e Dave Fleischer, prodotto dai loro studi, i Fleischer Studios che si chiamavano in quegli anni gli Inkwell Studios , fa parte della serie Song Car-tunes.

Trama e tecnica[modifica | modifica sorgente]

Basato sulla canzone My Old Kentucky Home del 1853 di Stephen Foster, è registrato con la tecnica di  Lee De Forest  la Phonofilm sound-on-film system. In questo film un cane pronuncia quest'unica frase "Follow the ball, and join in, everybody"[2] la frase era riferita ai sottotitoli del cartoon ,in cui il pubblico ,nella sala del cinema, doveva seguire la pallina che rimbalzava sulle "parole" e cantare come in un antenato del " Karaoke " ,questo schema nel cartoon fu un "must" dei Fleischer Studios.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu distribuito in forma teatrale dalla Red Seal Pictures, Inc[3].

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Può essere considerato il primo film col sonoro, sicuramente è il primo film d'animazione con sonoro (voce sincronizzata) in cui un personaggio "parla", prodotto due anni prima di Steamboat Willie pubblicato nel novembre del 1928 erroneamente considerato per anni il primo film d'animazione sonoro.
  • Il cantante di jazz del 1927 è considerato il primo film sonoro con personaggi in carne ed ossa.
  • Bisogna ricordare che anche prima di My Old Kentucky Home c'erano stati altri esperimenti col sonoro sincronizzato all'immagine del film soprattutto per quando riguardava la musica che accompagnava di solito il film “muto”.
  • Nell'episodio della seconda stagione di Futurama intitolato Crostaceo in amore[4] ("Why Must I Be a Crustacean in Love?" cod. 2ACV05) una clip di My Old Kentucky Home è usata nella sigla d'apertura.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Clip della stessa scena è stata usata nell'episodio di Futurama: Crostaceo in amore("Why Must I Be a Crustacean in Love?" cod. 2ACV05)
  2. ^ http://www.inkwellimagesink.com/pages/cartoons/MaxFleischer-SongCarTunes.shtml%7C video a centro pagina
  3. ^ My Old Kentucky Home (1926) - Song Car-Tune Theatrical Cartoon Series
  4. ^ Episodi di Futurama (seconda stagione)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]