Mutare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mutare
comune
Mutare – Bandiera
Mutare – Veduta
Localizzazione
Stato Zimbabwe Zimbabwe
Provincia Manicaland
Distretto Non presente
Territorio
Coordinate 18°58′S 32°38′E / 18.966667°S 32.633333°E-18.966667; 32.633333 (Mutare)Coordinate: 18°58′S 32°38′E / 18.966667°S 32.633333°E-18.966667; 32.633333 (Mutare)
Altitudine 1120 m s.l.m.
Abitanti 170 106 (2002)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Zimbabwe
Mutare

Mutare (chiamata in passato Umtali) è la quarta città più popolosa dello Zimbabwe. È la capitale della provincia del Manicaland.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Mutare fu fondata nel 1897, a circa 8 km dal confine con il Mozambico.

Popolazione[modifica | modifica sorgente]

Mutare ha una popolazione di 170,106 abitanti, quasi tutti di etnia Shona. La popolazione è cresicuta rapidamente: era di 69,621 abitanti nel 1982 e di 131,367 nel 1992.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Zimbabwe (Popolazione di Mutare).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]