Musica (Matisse)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Musica
Autore Henri Matisse
Data 1910
Tecnica olio su tela
Dimensioni 260×389 cm
Ubicazione Museo dell'Ermitage, San Pietroburgo

Musica è un dipinto (olio su tela, 260x389 cm) di Henri Matisse del 1910 e conservato nel Museo dell'Ermitage di San Pietroburgo.

Fu acquistato da Sergej Ščukin, un ricco imprenditore russo e grande collezionista di arte, già committente del più celebre La danza, anch'essa un'opera di Matisse situata all'Ermitage. In una sua lettera del 31 marzo 1909 rivolta all'artista è scritto:

« Nella mia casa si tengono spesso concerti. Ogni inverno ci sono circa dieci concerti (Bach, Beethoven, Mozart), quindi il pannello della musica dovrebbe suggerire un po' l'atmosfera di casa. »

Esso raffigura cinque personaggi sparsi lungo un presumibile prato verde. Due di essi, entrambi situati a sinistra, sono intenti a suonare rispettivamente un violino ed uno strumento a fiato, mentre gli altri tre intonano una canzone, come sottolineano le bocche aperte. Analogamente a La danza, sono stati impiegati solo tre colori: il rosso per i corpi, il blu per il cielo e il verde per la terra. L'opera è autografata e datata "HENRI-MATISSE 1910".

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Matisse e i Fauves - I grandi maestri dell'arte (Maria Cristina Maiocchi, Il Sole 24 Ore, 2007, pag. 230-233)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura