Museum für Naturkunde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 52°31′48.07″N 13°22′46.25″E / 52.53002°N 13.379514°E52.53002; 13.379514

Museum für Naturkunde (NPF)
Facciata principale
Facciata principale
Tipo Storia naturale
Indirizzo Berlin, Mitte, Invalidenstrasse 43
Sito web ufficiale

Il Museum für Naturkunde (MfN) o Naturkundemuseum (nome ufficiale: Museum für Naturkunde – Leibniz-Institut für Evolutions- und Biodiversitätsforschung an der Humboldt-Universität zu Berlin), è un museo di storia naturale sito a Berlino, Germania, la cui amministrazione è legalmente costituita come fondazione. Il museo ospita oltre 30 milioni di esemplari di specie zoologiche, paleontologiche e mineralogiche, tra cui più di diecimila esemplari tipo. È famoso nel mondo per due allestimenti ritenuti altamente spettacolari: il più grande scheletro di dinosauro montato del mondo, raffigurante il Giraffatitan brancai (alto 12,72 metri e lungo 22,25 metri) e un esemplare fossile ottimamente conservato di Archaeopteryx.

Fondato nel 1810, è il più grande museo di storia naturale in Germania. La sezione di mineralogia risale alla Accademia Prussiana del 1700. I primi esemplari zoologici sono stati recuperati in alcune spedizioni scientifiche di fine Ottocento. Molti dei reperti paleontologici provengono dalla Tanzania. Le collezioni sono così grandi che solo 1 ogni 5000 esemplari è effettivamente esposto, e ciò attrae ricercatori da tutto il mondo.

Si stima che il museo possieda campioni di oltre il 75% dei minerali nel mondo. Vi è inoltre un grande frammento di meteorite raccolto e il più grande pezzo di ambra al mondo. Nel settore zoologico conserva reperti degli ormai estinti Quagga e Lupo della Tasmania, e i resti del gorilla "Bobby" una celebrità dello Zoo di Berlino fra gli anni 20 e 30.

Sala dei dinosauri
fossile di Archaeopteryx

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]