Museo di arte multimediale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Museo di arte multimediale di Mosca
Facciata nel 2009
Facciata nel 2009
Tipo fotografia
Indirizzo via Ostozhenka 16, Mosca
Sito (RU) (EN) Sito ufficiale

Il museo di arte multimediale (in russo: Мультимедиа Арт Музей? anche detto Mamm) è un complesso museale statale russo dedicato alla presentazione e lo sviluppo dell'arte contemporanea connessa alle nuove tecnologie multimediali ed in particolare all'arte della fotografia.

È situato in via Ostoženka, al numero 16, nel centro di Mosca. La sua direttrice è Olga Sviblova.

Ristrutturato nello stile moderno minimalista, il Mamm è stato inaugurato nell'ottobre 2010. Il complesso museale si sviluppa su una superficia di 9.000 metri quadri articolati in tre sezioni: la Casa della fotografia (fondata nel 1996) con oltre 80.000 copie fotografiche[1], il Museo di arte multimediale che comprende video-installazioni e opere create con le tecnologie multimediali più avanzate e la Scuola di fotografia e multimedia di Aleksandr Michajlovič Rodčenko, aperta nel 2006.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Archivio del Mamm. URL consultato il 28 dicembre 2013.