Museo Saint-Raymond

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Museo Saint-Raymond

Il museo Saint-Raymond (Musée Saint-Raymond o Musèe des Antiques de Toulouse - "Museo delle antichità di Tolosa") è un museo archeologico di Tolosa, che ha sede presso il cinquentesco palazzo Saint-Raymond.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il museo era nato nella prima metà del'Ottocento come "Museo delle antichità di Tolosa", ed ebbe sede in origine presso il convento degli Augustini, insieme al Museo di belle arti (oggi rimasto nella medesima sede e noto come Museo degli Augustini).

Il palazzo di Saint-Raymond, antica sede di un collegio universitario, sfuggito alla demolizione nel 1852-1853, fu restaurato negli anni 1891-1892 dall'architetto Eugène Viollet-le-Duc come nuova sede per la collezione archeologica.

Nel 1912 ne divenne direttore Émile Cartaihac, che ne riorganizzò le collezioni.

La sede museale fu nuovamente restaurata negli anni 1946-1950 e in seguito venne consacrato unicamente all'arte e all'archeologia dell'antichità. Nel 1975 l'ospedale di Saint-Raymond è stato classificato monumento storico della Francia[1].

Collezione[modifica | modifica sorgente]

insieme di busti dalla villa romana di Chiragan nel Museo Saint-Raymond

La collezione del museo comprende oggetti che vanno dagli inizi del II millennio a.C. fino all'VIII secolo d.C.

Vi sono ospitati una collezione di sarcofagi e l'insieme di busti rinvenuto nella villa romana di Chiragan (Martres-Tolosane).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda sull'antico collegio Saint-Raymond sul sito del data base Merimée.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]