Museo Nikola Tesla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il museo Tesla

Il Museo Nikola Tesla (in serbo Музеј Николе Тесле o Muzej Nikole Tesle) è un'istituzione culturale ubicata a Belgrado, in Serbia, e dedicata alla vita ed all'opera del fisico serbo Nikola Tesla (1856-1943). Il museo è ospitato in una palazzina situata nel centro storico di Belgrado costruita nel 1929 su progetto dell'architetto Dragiša Brašovan.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La palazzina, che aveva avuto in precedenza diverse altre destinazioni, venne adibita a museo nel 1952, quando il governo dell'allora Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia decise di ospitarvi tutto il materiale costituente l'eredità del fisico; dopo la morte di Tesla, il materiale era rimasto negli Stati Uniti, dove egli era vissuto a lungo, finché un tribunale americano aveva riconosciuto il nipote Sava Kosanovic come unico erede legittimo. Tuttavia, alcuni brevetti di Tesla sono rimasti negli Stati Uniti e ancora oggi vengono tenuti segreti negli archivi dell'FBI o della CIA.

Collezione[modifica | modifica sorgente]

Il modello della barca radiocomandata di Tesla

La collezione del materiale costituente l'eredità di Nikola Tesla comprende una grande quantità di materiale, tra cui:

  • oltre 160.000 documenti originali
  • oltre 2.000 libri e riviste
  • oltre 1.200 strumenti e articoli tecnici
  • oltre 1.500 fotografie di altri strumenti ed apparecchi
  • oltre 1.000 progetti e disegni.

L'esposizione si articola in sette diverse sale:

  1. Nikola Tesla, un uomo e un creatore
  2. Oggetti personali e corrispondenze
  3. Urna con le ceneri del Tesla
  4. Elettricità
  5. Sistemi e applicazioni
  6. Trasformatore di Tesla
  7. Premi

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Musei Portale Musei: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musei