Muscolo depressore dell'angolo della bocca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
depressore dell'angolo della bocca
Depressor anguli oris.png
Vista laterale
Gray381.png
Schema dei muscoli della bocca
Anatomia del Gray subject #108 9
Sistema Sistema muscolare
Origini mandibola
Inserzione labbro superiore
orbicolare della bocca
Muscolo antagonista elevatore dell'angolo della bocca
Nervo nervo faciale
Azioni abbassa il labbro inferiore e la rima labiale

Il muscolo depressore dell'angolo della bocca, noto anche come muscolo triangolare del labbro, è un muscolo della parte inferiore della bocca, pari e simmetrico, che caratterizza l'espressione del volto con i suoi movimenti.

Anatomia[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di un fascio carnoso sottocutaneo che si trova lateralmente al muscolo depressore del labbro inferiore.

Origina dalla parte inferiore della faccia esterna del corpo della mandibola; si dirige poi in alto e medialmente fino a fondersi con l'orbicolare della bocca e ad inserirsi con le sue fibre nella cute del labbro superiore.

Come gli altri muscoli della faccia, è innervato dal nervo faciale; contraendosi, collabora con il depressore del labbro inferiore ad abbassare il labbro inferiore e la rima labiale.

Muscolo trasverso del mento[modifica | modifica sorgente]

Qualora il muscolo depressore dell'angolo della bocca sia particolarmente sviluppato, le fibre trasverse che uniscono i due depressori nella regione mentale possono essere identificate separatamente come muscolo trasverso del mento.

La presenza del muscolo trasverso del mento è in relazione con la formazione del "doppio mento"[senza fonte]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Giuseppe Anastasi, et al., Trattato di anatomia umana, vol. 1, 4a edizione, Milano, Edi.Ermes, 2006, pp. 129-130, ISBN 88-7051-285-1.
  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, 3a edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]