Murghab (Tagikistan)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Murghab
città
Мурғоб
Murghab – Veduta
Localizzazione
Stato Tagikistan Tagikistan
Provincia Gorno-Badakhshan
Distretto Murghob
Territorio
Coordinate 38°10′08″N 73°57′54″E / 38.168889°N 73.965°E38.168889; 73.965 (Murghab)Coordinate: 38°10′08″N 73°57′54″E / 38.168889°N 73.965°E38.168889; 73.965 (Murghab)
Abitanti 4 000 (2000)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Tagikistan
Murghab

Murghab (tagiko Мурғоб; russo Мургаб, dalla parola persiana مرغاب che significa "fiume degli uccelli") è una piccola città sui monti del Pamir nella regione autonoma del Gorno-Badakhshan nel Tagikistan centro-orientale, abitata dai Sarik. È uno dei pochi centri abitati della metà orientale della regione ed è la città più alta del Tagikistan (e dell'ex Unione Sovietica), a 3650 m s.l.m. È situata vicino sulle rive dell'omonimo fiume, all'intersezione di tre strade che portano rispettivamente alla capitale della regione Khorugh (distante circa 300 km a sud ovest), al Kirghizistan (a nord) e alla città cinese di Tashkurgan (ad est, attraverso il Passo Kulma); le prime due strade sono segmenti dell'autostrada del Pamir, l'unica via di comunicazione che attraversa il Pamir in questa regione. Murghab, posta all'incrocio di queste tre strade, è un importante centro per il commercio, tra cui viene comunemente ritenuto incluso il traffico illegale di droga.

La città è stata costruita durante il regime sovietico come zona di sosta lungo l'Autostrada del Pamir. La popolazione è costituita circa per la metà da tagiki e per l'altra metà da kirghizi.