Murda Muzik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Murda Muzik
Artista Mobb Deep
Tipo album Studio
Pubblicazione 17 agosto 1999(usa)
Dischi 1
Tracce 19
Genere Rap
Etichetta Loud/Columbia Records/SME Records
Produttore Havoc
The Alchemist
Prodigy
T-Mix
Epitome Shamello Buddah
Jonathan Williams
Mobb Deep - cronologia
Album precedente
(1996)
Album successivo
(2001)

Murda Muzik, del 1999, è il quarto album dei Mobb Deep. All'interno dell'album è contenuta una delle più famose ed acclamate canzoni del gruppo, "Quiet Storm". È album del duo che più vendette, con 6,7 milioni di copie vendute e ricevette 6 dischi di platino. Con l'album del 2006 Blood Money, Murda Muzik si contende il titolo di miglior ingresso in classifica per un album dei Mobb Deep, grazie al suo debutto al terzo posto nella Billboard 200. Al di là del successo commerciale riviste del calibro di The Source recensirono il disco in modo molto positivo. Dell'album è disponibile anche una versione censurata, intitolata Mobb Muzik, che uscì contemporaneamente alla versione ufficiale dell'album.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

# Titolo Produttore Artisti Durata
1 "Intro"
2 "Streets Raised Me" Havoc Big Noyd, Havoc, Prodigy
3 "What's Ya Poison" Havoc Cormega, Havoc, Prodigy
4 "Spread Love" Havoc Havoc, Prodigy
5 "Let A Ho Be A Ho" Havoc Havoc
6 "I'm Going Out" Havoc Havoc, Lil' Cease, Prodigy
7 "Allustrious" Havoc Havoc, Prodigy
8 "Adrenaline" Havoc Havoc, Prodigy
9 "Where Ya From" T-Mix 8-Ball, Havoc, Prodigy
10 "Quiet Storm" Havoc Havoc, Prodigy
11 "Where Ya Heart At" Havoc Havoc, Prodigy
12 "Noyd Interlude" Big Noyd
13 "Can't Fuck Wit" Havoc Havoc, Prodigy, Raekwon
14 "Thug Muzik" The Alchemist Chinky, Havoc, Infamous Mobb, Prodigy
15 "Murda Muzik" Havoc Havoc, Prodigy
16 "The Realest" Alchemist Havoc, Kool G Rap, Prodigy
17 "U.S.A. (Alright Then)" Epitome Shamello Buddah Havoc, Prodigy
18 "It's Mine" Havoc, Prodigy Havoc, Nas, Prodigy
19 "Quiet Storm (Remix)" Havoc, Jonathan Williams Havoc, Lil' Kim, Prodigy