Municipio di Amburgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 53°33′01.48″N 9°59′32.29″E / 53.550411°N 9.992303°E53.550411; 9.992303

Amburgo: Il Municipio e il Rathausmarkt

Il Municipio di Amburgo (in tedesco: Hamburger Rathaus) è un edificio del centro della città tedesca di Amburgo, costruito in stile neorinascimentale tra il 1886 ed il 1897 su progetto di un gruppo di architetti guidato da Martin Haller.[1][2][3]
È sede del governo del land o "Senato di Amburgo" e del Parlamento di Amburgo[1][2][3] e si trova in Rathausmarkt ("Piazza del Municipio"). Si tratta del sesto edificio ad essere adibito a municipio in città.[1]

L'edificio accoglie mediamente 100.000 visitatori l'anno.[4]

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

L'edificio è costruito in granito ed arenaria[1] e si poggia su 4.000 pali[3].

La facciata principale è larga 111 metri e presenta una torre centrale alta 112.[1] Nella stessa facciata sono raffigurati 20 imperatori tedeschi.[1] disposti in quest'ordine:

  1. Ludovico il Pio
  2. Ludovico II il Giovane
  3. Corrado I di Franconia
  4. Enrico I di Sassonia
  5. Ottone I di Sassonia
  6. Ottone II di Sassonia
  7. Corrado II il Salico
  8. Enrico III il Nero
  9. Lotario II di Supplimburgo
  10. Enrico VI di Svevia
  11. Federico II di Svevia
  12. Rodolfo I d'Asburgo
  13. Carlo IV di Lussemburgo
  14. Massimiliano I d'Asburgo
  15. Carlo V d'Asburgo
  16. Massimiliano II d'Asburgo
  17. Giuseppe II d'Asburgo-Lorena
  18. Francesco II d'Asburgo-Lorena

All'ingresso i visitatori sono accolti dalla scritta in oro Libertatem quam peperere maiores digne studeat servare posteritas.[3]

All'interno dell'edificio vi si trovano ben 647 stanze.[2]

Storia[modifica | modifica sorgente]

La costruzione dell'edificio iniziò nel 1886: il nuovo edificio dovette sostituire il vecchio municipio, distrutto dal grande incendio del 1842.[1][3]

La costruzione, affidata ad una commissione di architetti guidata da Martin Haller, durò dodici anni: terminò infatti nel 1897.[1][2]

Punti d'interesse[modifica | modifica sorgente]

Esterni[modifica | modifica sorgente]

Fontana di Igea[modifica | modifica sorgente]

Interni[modifica | modifica sorgente]

Großer Festsaal[modifica | modifica sorgente]

Bürgermeistersaal[modifica | modifica sorgente]

La Bürgermeistersaal, la "Sala del Borgomastro" custodisce il "Libro d'Oro" della città di Amburgo, dove si trova un elenco degli ospiti più celebri ricevuti nel municipio.[2]

Ulteriori immagini[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h Altrogge, Gudrun, Hamburg, ADAC Verlag, München, 2005, p. 19
  2. ^ a b c d e A.A.V.V., Germania del Nord, Touring Club, Milano, 2009
  3. ^ a b c d e Pro-Wohnen: Sehenswürdigkeiten > Hamburger Rathaus
  4. ^ Hamburg.de: Rathaus

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]