Mucolipidosi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Mucolipidosi
Malattia rara
Codici di esenzione
SSN italiano RCG090
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 272.7
ICD-10 (EN) E77.0-E77.1

Per mucolipidosi in campo medico, si intende un gruppo di malattie del metabolismo dove avviene un accumulo di lipidi e di mucopolisaccari nei tessuti interstiziali. Tali malattie inoltre si distinguono per la mancata presenza di mucopolisaccaridi nelle urine.

Eziologia[modifica | modifica sorgente]

la causa delle malattie è un aumento smisurato e accumulo di carboidrati o di lipidi nelle cellule. Tale anomalia è causata da un mancato funzionamento degli enzimi addetti al consumo delle sostanze, spesso avviene sin dalla nascita.

Tipologia[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia][modifica | modifica sorgente]

  • Joseph C. Segen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-3917-3.
  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina