Mrs. Wiggs of the Cabbage Patch (film 1919)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mrs. Wiggs of the Cabbage Patch
Titolo originale Mrs. Wiggs of the Cabbage Patch
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1919
Durata 59 min
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1.33 : 1
Genere commedia drammatica
Regia Hugh Ford
Soggetto dal romanzo di Alice Hegan Rice e dalla commedia di Anne Crawford Flexner
Sceneggiatura Eve Unsell
Produttore Adolph Zukor (presentatore)
Casa di produzione Famous Players-Lasky Corporation
Fotografia William Marshall
Interpreti e personaggi

Mrs. Wiggs of the Cabbage Patch è un film muto del 1919 diretto da Hugh Ford. Storia di un'orfana, il film è interpretato da Marguerite Clark, un'attrice che aveva perso i genitori in giovane età, rimanendo orfana.

Secondo adattamento cinematografico della commedia - interpretata a Broadway nel 1904 da Mabel Taliaferro - di Anne Crawford Flexner, tratta da due storie di Alice Hegan Rice, Mrs-Wiggs e Lovey Mary[1].

La precedente versione, sempre con il titolo Mrs. Wiggs of the Cabbage Patch aveva avuto come protagonista Beatriz Michelena.

Trama[modifica | modifica sorgente]

In un orfanotrofio, l'orfana Lovey Mary prende sotto le sue ali protettrici gli altri bambini. Uno di questi, Tommy, è stato abbandonato lì da Maggie, la madre, una che ha vissuto pure lei da piccola in quell'istituto. Quando, anni dopo, Maggie ritorna, i due ragazzi scappano. Incontrano Dick Morgan, ma questi li vuole riportare indietro, così fuggono via anche da lui. Trovano finalmente qualcuno che si prende cura di loro nella zona più povera della città, a Cabbage Patch. Lì, vive poveramente ma dignitosamente, la signora Wiggs che alleva altri cinque bambini e alcuni animali. Mary si innamora di Billy Wiggs, suo figlio. Lo sceriffo, però, viene a prendere Tommy.

Mentre cura la signora Wiggs che è caduta ammalata, Mary viene a sapere che Maggie - la madre di Tommy - era una ragazza madre perché Dick Morgan, il fidanzato, non aveva avuto il coraggio di sposarla quando era rimasta incinta poiché il padre aveva minacciato di diseredarlo. Mary, allora, riesce a convincere Dick a rimediare dopo tanti anni sposando Maggie e assumendosi le sue responsabilità. Non solo, anche la famiglia della signora Wiggs viene accolta nella casa dei Morgan. Mary e Billy, adesso che lui ha trovato un lavoro in fabbrica, possono pensare a un futuro in comune.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dalla Paramount Pictures e dalla Famous Players-Lasky Corporation, il film - presentato da Adolph Zukor - uscì nelle sale cinematografiche USA il 16 febbraio 1919.

Copia della pellicola - uno dei pochi film sopravvissuti con Marguerite Clark - viene conservata negli archivi della Library of Congress[2].

Nel 2004, il film è stato masterizzato e distribuito in DVD dalla Grapevine in una versione di 65 minuti insieme al cortometraggio J-U-N-K[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Mrs. Wiggs of the Cabbage Patch IBDB
  2. ^ William Curtis Nunn, Marguerite Clark: America's Darling of Broadway and the Silent Screen, TCU Press, 1981, VII, ISBN 0-912-64669-1.
  3. ^ Silent era dvd

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema