Mr. Bungle (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mr. Bungle

Artista Mr. Bungle
Tipo album Studio
Pubblicazione 13 agosto 1991
Durata 73 min : 21 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Alternative metal
Funk metal
Musica sperimentale
Alternative rock
Rock sperimentale
Etichetta Warner Bros. Records
Produttore John Zorn e Mr. Bungle
Registrazione 1991
Mr. Bungle - cronologia
Album precedente
(1989)
Album successivo
(1995)

Mr. Bungle è il primo album registrato in formato CD dalla band americana Mr. Bungle, prodotto nel 1991 dalla Warner Bros. Records.

L'album[modifica | modifica sorgente]

L'album è caratterizzato da frequenti e studiati cambi di genere nel corso di un'unica canzone, caratteristica che rimarrà impressa nei lavori musicali della band fino al loro effettivo scioglimento.

Ascoltando alcune tracce, si possono facilmente riconoscere delle campionature, rigorosamente scelte da Mike Patton da diverse fonti, come film o videogiochi.

La prima traccia, Quote Unquote, ironizza pesantemente sulla figura di John Travolta, tant'è che era originariamente intitolata Travolta. Dopo un sollecito della stessa casa discografica, i Mr. Bungle decisero per uno strategico cambio di nome, intitolandola come una biografia non autorizzata di Travolta scritta da un suo fan.

Gli artwork presenti nel booklet del disco sono liberamente ispirati a quelli del libro Beautiful Stories for Ugly Children: A Cotton Candy Autopsy, scritto da Dave Luapre e da Dan Sweetman.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Quote Unquote – 6:56
  2. Slowly Growing Deaf – 6:59
  3. Squeeze Me Macaroni – 5:38
  4. Carousel – 5:13
  5. Egg – 10:38
  6. Stubb (a Dub) – 7:19
  7. My Ass Is on Fire – 7:47
  8. The Girls of Porn – 6:42
  9. Love Is a Fist – 6:01
  10. Dead Goon – 10:02

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Gruppo[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti[modifica | modifica sorgente]