Moynaq

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moynaq
città
Муйнак
L'ingresso di Moynaq
L'ingresso di Moynaq
Localizzazione
Stato Uzbekistan Uzbekistan
Regione Karakalpakstan
Distretto Divisione amm grado 2 mancante (man)
Territorio
Coordinate 43°46′N 59°02′E / 43.766667°N 59.033333°E43.766667; 59.033333 (Moynaq)Coordinate: 43°46′N 59°02′E / 43.766667°N 59.033333°E43.766667; 59.033333 (Moynaq)
Abitanti 17 619 (2009)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Uzbekistan
Moynaq

Moynaq (in uzbeko: Muynoq, Муйнак; in russo: Muynaq, Муйнак), è una città del Karakalpakstan localizzata 210 km a nord di Nukus, è stata il principale porto Uzbeko del lago d'Aral, ora è a diverse decine di chilometri dalle sponde del lago (distanza in continuo aumento) ed è diventata il simbolo della catastrofe ecologica che ha colpito il lago e la regione. La città è situata su quello che una volta era un istmo che collegava la penisola di Ush Say (coda di tigre) alla terraferma.

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

Nel corso degli anni con il progressivo ritirarsi del lago sono stati fatti vari tentativi per salvare la flotta di pescherecci tramite la costruzione di canali artificiali, tentativi che hanno di fatto soltanto ritardato la loro fine. I pescherecci costituiscono ora una spettrale flotta arenata nel deserto. All’interno della città vi sono numerosi ricordi dell’epoca passata quando fioriva il commercio ittico. Una barca da pesca è stata posta come simbolo sopra un piedistallo nei pressi del palazzo del governo.

Popolazione[modifica | modifica sorgente]

La popolazione di Moynaq è di 17619 abitanti [1], numero in continua diminuzione per via del disastro che ha colpito così duramente l'economia della città.

Turismo[modifica | modifica sorgente]

Negli ultimi anni Moynaq con la sua flotta di pescherecci arenati nella sabbia è diventata meta turistica.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ World-Gazeteer.com

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]