Moy (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moy
Moy
Molo di Ballina
Stato Irlanda Irlanda
Province Connacht
Lunghezza 99 km
Nasce Ox Mountains
Sfocia Oceano Atlantico (Baia di Killala)

Il Moy (gaelico irlandese: Abhainn na Muaidhe) è un fiume dell'Irlanda occidentale. Lungo circa 99 km, nasce nello Sligo, tra le Ox Mountains e percorrendo il territorio verso sud-ovest, entrando quindi nel Mayo passando vicinissimo a Swinford, per Foxford e infine Ballina, prima di gettarsi nell'Oceano Atlantico nella Baia di Killala.

Il fiume è famoso per essere ricco di pesci: oggetto di grande attenzione quindi per gli amanti della pesca, è uno dei punti più ricchi in tutta Europa di salmoni. Nel cuore di Ballina, l'ultima città attraversata dal Moy vicinissima alla foce, è situato il celere Ridge Pool (nella foto), il luogo ideale per pescare il pregiato pesce.

Da tempo è stata riconosciuta una zona molto ampia chiamata Moy Valley ("Valle del Moy") che comprende anche centri e località non proprio a ridosso del fiume. Questa zona comprende la foce del fiume, la Baia di Killala, la Baia di Bunatrahir e le zone vicine ai Lough Cullin e Conn. La Moy Valley comprende molti circoli golfistici e molte zone di interesse artistico e culturale come la Moyne Abbey, la Rosserk Abbey, St.Patrick's Well e i Céide Fields. I centri inclusi nell'area sono

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Flag of Ireland.svg Fiumi dell'Irlanda Flag of Ireland.svg
Foce a nord Foyle · Bann · Bush · Lagan · Quoile · Clanrye
Foce nel Mar d'Irlanda Fane · Boyne · Liffey · Avoca · Slaney
Foce a sud Le tre sorelle (Barrow, Nore, Suir) · Blackwater · Lee · Bandon
Foce sull'Atlantico Shannon · Feale · Corrib · Erne · Moy
Affluenti maggiori dello Shannon Deel · Brosna · Inny · Suck · Maigue