Motel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il gruppo musicale statunitense, vedi The Motels (gruppo musicale).

Un motel o autostello è un tipo di albergo, situato in genere lungo un'autostrada o un'importante arteria stradale, nato negli anni venti negli Stati Uniti.

Esterno di un motel.

Alla camera si accede solitamente passando per un lungo corridoio dalla ricezione o direttamente dal parcheggio. Negli ultimi anni si stanno diffondendo sempre più anche in Europa.

Il termine motel sembra venire dalla contrazione di motorists' hotel. Essendo situato lungo un grande itinerario e raramente vicino a centri abitati, viene utilizzato di solito per una sola notte, allo scopo di riposarsi per poi riprendere il viaggio la mattina successiva.

Ultimamente questi hotel negli Stati Uniti non sono solo vicino alle strade principali ma anche all'interno delle città: questo sistema è infatti diventato molto popolare anche per via dei prezzi vantaggiosi.

Anche in Italia verso la fine degli anni novanta sono sorti numerosi motel, soprattutto nell'hinterland delle grandi città, frequentati da giovani coppie in cerca di privacy, da coppie clandestine e prostitute.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Jenner Meletti, Privacy e comfort, così torna l'albergo a ore in repubblica.it, 21 agosto 2009.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]