Mosè Navarra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Mose Navarra)
Mosè Navarra
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Nazionale
2001 Italia Italia
Singolare1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking 119° (14 giugno 1999)
Doppio1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking 170° (1° ottobre 2001)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
 

Mosè Navarra (Loano, 18 luglio 1974) è un ex tennista italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È emerso nel 1996 a Wimbledon, quando ha superato le qualificazioni e si è spinto fino al terzo turno, dopo un'epica maratona vinta con lo spagnolo Albert Costa. Prima del terzo turno (in cui finì poi sconfitto) disse di "voler emulare McEnroe: arrivare in semifinale quest'anno e vincere il prossimo anno". John McEnroe, infatti, alla sua prima apparizione a Wimbledon, era giunto in semifinale partendo dalle qualificazioni e l'anno dopo aveva vinto, avviando una carriera di grandi successi.
Navarra era allora molto giovane e promettente, ma la sua carriera non tenne però poi fede alle attese.
Sembrò rinascere nel 2001, quando vinse una partita in Coppa Davis contro la Finlandia, ma fu solo un lampo. Da lì in poi, più nulla.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]