Mosè di Trani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tomba di Rabbi Moses di Trani a Safed

Moses ben Joseph di Trani in ebraico: משה מטראני[?], noto anche col soprannome acronimo Mabit (Salonicco, 1505Gerusalemme, 1585) , cabalista ebreo nel periodo del XVI secolo quando Salonicco era sotto l'Impero Turco.

Suo padre era fuggito a Salonicco dalla Puglia tre anni prima della sua nascita. Ancora ragazzo Mosè fu inviato ad Adrianopoli per proseguire lo studio del Talmud sotto la supervisione di suo zio Aronne. All'età di sedici anni si recò a Safed e completò i suoi studi sotto il talmudista Jacob Berab. Nel 1525 fu nominato Rabbino di Safed e rimase in carica fino al 1535, quando si trasferì a Gerusalemme.[1]

Opere[modifica | modifica sorgente]

Mosè di Trani produsse le seguenti opere:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda bio-bibliografica su "Moses ben Joseph di Trani", su Jewish Encyclopedia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Ebraismo Portale Ebraismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ebraismo